menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mobilità sostenibile: oltre seimila cittadini partecipano al questionario

Da ora inizia la fase di analisi dei risultati. I pisani hanno chiesto di essere coinvolti nelle politiche della mobilità. Estratti i nomi dei vincitori degli incentivi

La prima azione concreta promossa dal tavolo della mobilità degli enti pubblici, primo importante tassello del futuro piano della mobilità sostenibile, è stata un successo: il questionario realizzato e promosso con la campagna #mobilitandopisa è stato redatto e compilato da 6.300 cittadini. "Se consideriamo che in media occorrevano 15 minuti per completarlo correttamente, il tempo dedicato dai cittadini è stato un tempo prezioso e a loro va il nostro ringraziamento - commenta l’assessore alla Mobilità del Comune di Pisa Giuseppe Forte - un dato molto importante riguarda anche il fatto che ben oltre la metà dei cittadini ci hanno chiesto di essere coinvolti ed informati, lasciando il loro indirizzo email, rispetto alle politiche di mobilità nuova che saranno messe in campo nei prossimi mesi e anni".

In 4667 hanno partecipato alla fase di estrazione degli incentivi alla mobilità sostenibile che si è svolta lunedì mattina, 6 giugno, con la collaborazione e l'ospitalità della Camera di Commercio. I 65 vincitori saranno avvisati nelle prossime ore all'indirizzo email che hanno fornito al momento della partecipazione. Ricordiamo che la partecipazione al questionario era anonima e per questo non vengono divulgati i nomi, ma i vincitori sono invitati, se vogliono, a scrivere un post sulla pagina Facebook di 'Mobilitando Pisa'. I primi 5 estratti hanno vinto un abbonamento annuale alle linee urbane del trasporto pubblico, i successivi 10 un abbonamento mensile al trasporto pubblico cittadino e i successi 50 estratti un abbonamento annuale al bike sharing  - Ciclopi. "Un ringraziamento particolare va a CTT Nord per gli incentivi messi a disposizione. Grazie anche a PISAMO e CNR che hanno guidato la fase operativa di realizzazione della survey, in collaborazione con gli Enti Pubblici cittadini, e tutte le fasi che hanno portato all'estrazione dei vincitori di oggi" continua Forte.

In questa fase è in corso la prima elaborazione dei dati che, una volta analizzati saranno presentati con un incontro pubblico. Nelle prossime ore invece è già stato convocato il tavolo tecnico per iniziare a discutere di progetti da presentare su un bando del Ministero dell'Ambiente, in uscita a breve, che premierà progetti e azioni volti al cambiamento degli stili di vita sugli spostamenti casa - lavoro e casa - scuola: "Snche su questo fronte noi siamo pronti a presentare idee innovative ed azioni che vadano nella direzione auspicata anche dai cittadini che hanno partecipato alla consultazione" spiega l’assessore.

Considerata la grandissima partecipazione, la pagina Facebook aperta per la survey e la stessa campagna #mobilitandopisa sarà mantenuta viva e attiva e resterà il punto di riferimento per tutta la comunicazione riguardante la redazione del piano della mobilità. Tutti i cittadini che vorranno continuare ad esprimere le proprie idee attraverso la rete possono usare l'hastag #mobilitandopisa per mettere in evidenze le proprie idee e progetti e scrivere all'indirizzo mobilitandopisa@pisamo.it

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Pisa usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Indice di massa corporea, cos'è e come si calcola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento