Fondazione Pisa: gli avvisi per le richieste di contributo 2020

Tutti i dettagli e le scadenze

Dal 12 febbraio sul sito internet della Fondazione Pisa sono presenti gli Avvisi relativi all’anno 2020 per le richieste di contributo.
Le richieste di contributo possono riferirsi a progetti specifici ovvero al sostegno istituzionale e devono essere presentate utilizzando l’apposita modulistica pubblicata.

Possono presentare richieste di contributo le persone giuridiche senza scopo di lucro che perseguano fini di utilità sociale e concorrano a promuovere lo sviluppo economico del territorio in cui la Fondazione svolge la sua attività istituzionale secondo le previsioni dello Statuto.

Progetti Specifici.

I progetti relativi al settore del Volontariato, Filantropia e Beneficenza devono riferirsi specificamente all’assistenza, al sostegno ed al reinserimento sociale delle categorie più deboli della comunità e risultare effettivamente realizzabili e sostenibili.
Il termine inderogabile per la presentazione delle richieste è fissato al 31 marzo 2020.

I progetti relativi al settore dei Beni Culturali, effettivamente realizzabili e sostenibili, devono riferirsi alla conservazione e valorizzazione dei beni culturali ed ambientali, intesi anche come fattori di formazione culturale e di promozione dell’economia del territorio. Il termine inderogabile per la presentazione delle richieste è fissato al 3 aprile 2020.

Per quanto riguarda l’ulteriore settore di intervento della Fondazione costituito dalle Attività Culturali, le relative richieste devono pervenire alla stessa Fondazione Palazzo Blu entro il termine inderogabile del giorno 28 febbraio 2020.

Sostegno istituzionale.

Con particolare riferimento ai settori del Volontariato, Filantropia e Beneficenza e delle Attività Culturali possono altresì essere avanzate alla Fondazione richieste di sostegno istituzionale.

Per sostegno istituzionale si intende il contributo eventualmente assegnato dalla Fondazione per supportare l’attività ordinaria di una specifica organizzazione che persegua finalità coerenti con quelle indicate nello statuto della Fondazione; non sia in grado di condurre le proprie attività esclusivamente con i mezzi propri; presenti adeguati e stabili profili istituzionali nonché fornisca servizi di affidabile qualità mantenendo uno stretto rapporto con lo specifico territorio di riferimento.

Le richieste di sostegno istituzionale per il settore del Volontariato, Filantropia e Beneficenza devono pervenire alla Fondazione Pisa inderogabilmente entro il giorno 15 settembre 2020.

Le richieste di sostegno istituzionale per il settore delle Attività Culturali devono pervenire alla Fondazione Pisa inderogabilmente entro il giorno 27 novembre 2020.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus e sovraffollamento, nuova ordinanza: positivi inviati in albergo

  • Spiagge di ghiaia a Marina, alga tossica 6 volte oltre i limiti: "Fate attenzione"

  • Scuola, nuovo incontro per la ripartenza: si va verso il prolungamento della didattica a distanza

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più e zero decessi nelle ultime 24 ore

  • Coronavirus in Toscana, 9 casi in più: a Pisa giornata da zero nuovi contagi

  • Consegna a domicilio di cocaina: in manette due fratelli pusher

Torna su
PisaToday è in caricamento