Attestati di esenzione per patologia: validità prorogata fino al 15 giugno

Scadenza prorogata per attestati di esenzione per patologia, permessi di soggiorno e tesserini STP (Straniero temporaneamente presente) e ENI (Europeo non iscritto)

Con propria nota, la Regione Toscana ricorda che ai sensi dell'articolo 103 del decreto legge numero 18 del 17 marzo 2020 (cosiddetto "Cura Italia") tutti i certificati, attestati e permessi comunque denominati in scadenza tra il 31 gennaio e il 15 aprile 2020, conservano la loro validità fino al 15 giugno 2020.

Rientrano tra queste tipologie anche gli attestati di esenzione per patologia, i permessi di soggiorno e i tesserini STP (Straniero temporaneamente presente) e ENI (Europeo non iscritto).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si ricorda inoltre che, ai sensi dell'art. 104 del medesimo decreto, la validità dei documenti di riconoscimento e di identità scaduti o in scadenza successivamente alla data di entrata in vigore del decreto (ovvero il 17 marzo 2020) è prorogata al 31 agosto 2020.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Auto contro moto a San Giuliano Terme: muore 31enne

  • Trovato morto con una freccia di balestra nel petto

  • Lutto all'Aoup: dottoressa muore a 36 anni

  • Coronavirus in Toscana: solo 5 i nuovi casi, 2 i decessi

  • Coronavirus in Toscana, solo 3 i nuovi casi: a Pisa zero nuovi contagi e nessun decesso

  • Coronavirus in Toscana, 18 nuovi casi: un decesso nel pisano

Torna su
PisaToday è in caricamento