Meteo, Italia tra estate e pioggia

Nei prossimi giorni lo Stivale sarà diviso da due condizioni meteo opposte: Sud al caldo con l'arrivo dell'anticiclone africano, mentre sulle regioni settentrionali sono attesi temporali e rovesci

Meteo, arriva l'estate (ma per mezza Italia): dove ci saranno più di 30 gradi 

Sarà un Italia a due facce quella dei prossimi giorni, almeno per quanto riguarda le previsioni meteo. Fino al weekend assisteremo infatti a due configurazioni atmosferiche opposte: al Sud ci sarà la presenza dell'anticiclone africano, con temperature ben oltre i 30 gradi, mentre il Nord sarà soggetto ad un flusso instabile, con precipitazioni che bersaglieranno le regioni settentrionali.

Meteo, Italia divisa: caldo al Sud e pioggia al Nord

Secondo le previsioni de IlMeteo.it, fino a sabato 16 maggio il Nord sarà interessato da un susseguirsi di rovesci e temporali che a fasi alterne colpiranno il Piemonte, la Lombardia, localmente la Liguria. I fenomeni risulteranno particolarmente forti sui settori montuosi e sulle alte pianure.

Situazione completamente diversa al Centro-Sud dove l’anticiclone africano, sospinto da venti caldi di Scirocco porterà un tempo asciutto, spesso soleggiato, ma con temperature molto calde. Tra giovedì e sabato infatti Roma e Firenze potrebbero toccare i primi 30-31°C della stagione, valori ancora più alti in Puglia, Calabria e Sicilia con 37°C attesi a Foggia, 35°C a Cosenza, 37-38°C a Ragusa e anche nelle zone interne dell’isola.

Ma ci sono buone notizie anche per il Nord, le temperature si alzeranno anche nei settori orientali, dove il sole avrà più possibilità di splendere e riscaldare l’atmosfera. Le colonnine di mercurio saliranno fin verso i 25-27°C su Veneto, Emilia Romagna e Lombardia orientale.

fonte Today.it


 

Potrebbe interessarti: https://www.today.it/meteo/caldo-30-gradi-dove.html

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

Torna su
PisaToday è in caricamento