menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Meteo, non è ancora finita: prosegue l'ondata di maltempo

Altre piogge e neve sul nostro paese a partire da venerdì. Ecco le previsioni

Chi pensava di poter rivedere splendere il sole rimarrà presto deluso. Dopo infatti un ponte dell'Immacolata decisamente all'insegna del maltempo, non è ancora finita, come conferma il meteorologo di 3BMeteo Edoardo Ferrara. “Non si è ancora conclusa questa lunga fase caratterizzata da ondate di maltempo a ripetizione. L'ennesima della serie è in arrivo tra venerdì e il weekend - annuncia - una nuova perturbazione atlantica raggiungerà il Nord venerdì portando piogge sparse e nevicate in genere dai 300-700m entro fine giornata. Peggioramento anche su Toscana e Sardegna, mentre il resto d'Italia sarà in attesa con il Sud che smaltirà ancora i rovesci della perturbazione di giovedì, specie Sicilia e Calabria”.
“Sabato piogge e rovesci si trasferiranno al Centrosud coinvolgendo soprattutto il versante tirrenico, dove saranno possibili nuovi temporali anche di una certa intensità; altra neve interesserà l'Appennino in genere dalle quote medie - prosegue Ferrara - al Nord invece le precipitazioni andranno esaurendosi con residue deboli nevicate sulle Alpi. Domenica le piogge si attarderanno al Sud e sull'Abruzzo mentre sul resto della Penisola il tempo andrà migliorando, ma attenzione al possibile ritorno di qualche nebbia al Nord. Il tutto verrà accompagnato da venti sostenuti o a tratti forti tra Ponente, Maestrale e Tramontana con mari molto mossi o agitati”.

PROSSIMA SETTIMANA TORNA L'ALTA PRESSIONE MA DURERA' POCO. “Tra lunedì e mercoledì prossimo tornerà l'alta pressione e vivremo una fase di quiete meteorologica dopo tutto il maltempo dei giorni scorsi, con temperature in aumento. Il sole tuttavia non splenderà ovunque, in quanto i cieli potranno ancora essere affollati da nubi medio-basse mentre in Valpadana sarà possibile il ritorno delle nebbie. La tregua anticiclonica dovrebbe comunque durare molto poco, in quanto già entro giovedì una nuova perturbazione atlantica potrebbe riportare piogge e nevicate, con i primi effetti già visibili mercoledì sul Nordovest" concludono da 3BMeteo.


 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Confcommercio in protesta a Firenze: "Una data per riaprire o lo faremo il Primo maggio"

  • Cronaca

    Coronavirus in provincia: oltre 30 nuovi casi in Valdera

  • Cronaca

    Contributi elettorali, l'ex governatore Rossi a processo per falso

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Cronaca

    Covid, la Toscana passa in zona arancione

  • Eventi

    I film in uscita ad aprile su Amazon Prime Video

Torna su

Canali

PisaToday è in caricamento