Auto ibride: le caratteristiche principali e le versioni presenti sul mercato

Dalle Mild Hybrid alle Hybrid plug-in: scopriamo insieme quali sono le tipologie di auto ibride presenti sul mercato

Immagine d'archivio

Le auto ibride sono una tipologia di veicolo sempre più apprezzata dal mercato grazie alla possibilità di risparmiare sul carburante, riducendo anche la quantità di sostanze inquinanti introdotte dall'ambiente.

Un’auto ibrida è un veicolo dotato di due tipologie di propulsori, a combustione ed elettrico. Il primo alimentato a benzina o diesel, mentre il secondo è collegato ad un pacco batterie. 

Esistono due grandi famiglie di auto ibride, le più diffuse sono i modelli con un powertrain (la combinazione dei due propulsori) in parallelo. In questi veicoli il motore a combustione muove il veicolo alternativamente o contemporaneamente al propulsore elettrico e ricarica anche le batterie. Esistono però sul mercato anche soluzioni in serie dove il motore a combustione funziona solo da generatore, limitandosi a ricaricare le batterie.

E’ possibile distinguere, inoltre, le auto ibride in altre tre grandi categorie: Mild hybrid, Full Hybrid e Hybrid plug-in.

1. Mild hybrid

Iniziamo dalle auto Mild hybrid, la soluzione più economica presente sul mercato dove viene utilizzato il motore elettrico solo in alcune situazioni. Unità elettrica dalla ridotta potenza che spesso viene incorporata al posto dell’alternatore. La tecnologia Mild Hybrid recupera l’energia nella fase di decelerazione e frenata con il motore elettrico che funziona anche da generatore; energia che viene inviata all’interno di una piccola batteria agli ioni di litio e riutilizzata per lo spunto all’avviamento e in accelerazione del motore. In questa tipologia di auto il piccolo motore elettrico non è in grado di muovere da solo la vettura come accade nell'ibrido classico.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Salvini ritratto con foto di migranti in mare dagli studenti del Russoli, il ministro: "Evviva l'arte"

  • Cronaca

    Sciopero degli addetti alla raccolta rifiuti: possibili disagi

  • Cronaca

    Controlli prima del Canapisa: due persone arrestate

I più letti della settimana

  • I pesciolini d'argento (che non vivono nell'acqua): cosa sono e come proteggere la casa

  • Ateneo in lutto: è morto il professor Pietro Armienti

  • 'Pisa Air Show': tutto quello che c'è da sapere per vedere lo spettacolo

  • Canapisa questione nazionale: anche Selvaggia Lucarelli scende in piazza

  • Muore vigile del fuoco 46enne: il cordoglio dei colleghi

  • Meteo, c'è la svolta: ecco quando arriverà il caldo

Torna su
PisaToday è in caricamento