Auto e moto

Pneumatici delle auto: tutto quello che c'è da sapere sulla loro pressione

Controllare la pressione delle gomme dell'auto è molto importante: vi spieghiamo perché e a chi rivolgervi per la misurazione

Il controllo della pressione delle gomme dell’auto è un’operazione spesso trascurata dagli automobilisti. Una semplice procedura che dovrebbe essere eseguita periodicamente, almeno una volta al mese, e non solo quando si verificano eventi particolari come ad esempio un urto contro un marciapiedi; questo perché gli pneumatici tendono sempre a perdere pressione nel tempo.

1. Pressione pneumatici: perché è importante controllarla

Avere la corretta pressione degli pneumatici è, innanzitutto, importante per la nostra sicurezza. Con gomme sgonfie la vettura può, infatti, diventare difficile da controllare facendo assumere all’auto un’andatura ondivaga; inoltre aumenta lo spazio di frenata e c’è un maggior rischio di aquaplaning.
E’ fondamentale gonfiare le gomme alla giusta pressione; quando la gomma viene gonfiata troppo, si riduce la superficie di contatto con la strada rendendo instabile la marcia.

Una scorretta pressione dello pneumatico porta, inoltre, ad un incremento dell’usura del battistrada. Con lo pneumatico sgonfio aumenta, infatti, la superficie a contatto con la strada. Anche una gomma troppo gonfia porta ad analoghi risultati con un incremento dell’usura della zona centrale del battistrada.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pneumatici delle auto: tutto quello che c'è da sapere sulla loro pressione

PisaToday è in caricamento