Il monopattino, mezzo ecologico ma altrettanto sicuro? Stai con Zero Pensieri

Proteggere a 360° sé stessi e gli altri è più semplice di quanto si pensi

Eccoti lì, come tutte le mattine, circondato dal traffico della tua città, al sicuro nella tua quattro ruote. E come tutte le mattine, il pensiero vaga alle cose più diverse: alla famiglia che hai lasciato a casa e alle mille incombenze che troverai in ufficio o, semplicemente, a ciò che vedi attorno a te fuori dal finestrino. 

E quello che vedi è un monopattino elettrico che sfreccia elegante, zigzagando tra le auto bloccate in attesa. Quella sarebbe la soluzione perfetta: un monopattino elettrico è ecologico, potrebbe farti dire addio una volta per tutte al costoso pieno di benzina settimanale e farti arrivare finalmente in ufficio ad un orario decente senza lo stress provocato dal rimanere imbottigliato nel traffico. 

Già, la soluzione perfetta anche se una domanda te la poni: ma sarà un mezzo sicuro per me e per gli altri? In fondo, anche con l’auto puoi provocare o subire danni, ma almeno sei coperto dall’RCA e dalla Kasco, ma con un monopattino? La sicurezza stradale non sempre è garantita: la tutela degli altri dipende innanzitutto dalla tua guida responsabile, anche di un monopattino, e, in secondo luogo, c’è da considerare anche la tua di salute, perché se in macchina sei protetto da airbag e carrozzeria, su un monopattino ci siete solo tu.

La soluzione è trovare una polizza che copra anche questo tipo di possibilità, gli eventuali danni a cose e persone provocate da un mezzo come il monopattino. 

Banca di Pisa e Fornacette in partnership con Arca Assicurazioni, offre la soluzione più ideale: la polizza Zero Pensieri. Un nome che dice tutto, perché stipulando la polizza ti potrai tutelare da piccoli e grandi imprevisti a 360°, compresi quelli riguardanti i tuoi spostamenti con un mezzo di micro-mobilità. La copertura prevede, infatti, la garanzia “Responsabilità Civile della vita privata” che protegge in modo completo te e la tua famiglia da danni causati involontariamente a terze persone o cose, dalla conduzione e manutenzione della tua casa fino alla guida di monopattini elettrici, hoverboard, segway e monowheel, che rappresentano di fatto la nuova frontiera della mobilità urbana e sono destinati a circolare sempre più numerosi per le strade della tua città. 

Insomma, con un impegno economico contenuto e con poche e trasparenti garanzie, assicuri la serenità per tutta la famiglia in tanti contesti diversi di vita reale e virtuale. Già, anche virtuale, perché Zero Pensieri protegge anche la vostra vita online, in quanto comprende i servizi di assistenza Malware o assistenza in caso di cyberbullismo o lesione della reputazione. La garanzia ulteriore della tutela legale, in tutti questi casi, diventa fondamentale per far valere i tuoi diritti in controversie di natura contrattuale o penale.

Senza contare che stipulando la polizza ZeroPensieri potrai partecipare all’accattivante concorso a premi “Assicurato, sostenibile e premiato, riservato a chi sottoscrive Zero Pensieri in una delle filiali della Banca di Pisa e Fornacette dal 16 novembre 2020 al 12 febbraio 2021. In palio ci sono proprio 4 monopattini elettrici, modello The One Spillo PRO. Il regolamento del concorso è semplice e, chissà che, con un colpo di fortuna tu non possa risolvere i tuoi problemi di traffico mattutino una volta per tutte. 

Risultato: una tutela a tutto tondo per tutta la famiglia e la possibilità di vincere un monopattino elettrico da utilizzare in tutta sicurezza.

Insomma, proteggere sé stessi, la propria famiglia e gli altri in ogni circostanza della vita è più semplice di quanto pensi, quindi stai senza pensieri con Zero Pensieri!

BancaDiPisa_Immagine1-2

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Scontro tra camion sull'A4: muore 25enne di Pisa

  • Coronavirus: la Toscana resta in zona gialla

  • Coronavirus in Toscana: 503 nuovi casi

  • Maltempo, disagi a Marina di Pisa. Interventi dei Vigili del Fuoco in provincia

  • Non chiamatelo zar: Pisa accoglie Alexander Knaster, il nuovo proprietario dello Sporting Club

  • Attenzioni morbose verso un'allieva: professore sospeso

Torna su
PisaToday è in caricamento