Noleggio a lungo termine: una formula che semplifica la vita

5 fattori da considerare nella scelta dell’auto nuova

Acquistare un'auto nuova è un momento molto particolare nella vita. Sei neopatentato? Scegliere la tua prima auto è un’emozione unica ed eccitante. Sei un automobilista navigato? È giunto il momento di lasciare la compagna che ti ha accompagnato in viaggi indimenticabili, quindi fai attenzione: potrebbe scenderti la lacrimuccia. Sei un commerciante o un imprenditore? Qui c’è da cambiare un intero parco auto e, fidati, il solo pensiero dell’investimento che ti aspetta, ti farà versare ben più di una lacrima.

Senza contare che una nuova auto prevede tutta una serie di incombenze burocratiche e amministrative da sbrigare, scadenze da ricordare, manutenzioni da fare... Eppure l’auto va presa e allora vediamo quali sono i 5 fattori da considerare nella scelta dell’auto nuova:

1- Auto nuova, usata, in leasing o a noleggio?

Le opzioni non sono poche, in effetti. Qui c’è una scelta di campo da fare: acquistare o noleggiare. E se si decide di acquistare, il problema non è comunque risolto, perché tra un’auto nuova o un usato c’è una bella differenza e ci saranno da valutare parecchie variabili, alcune delle quali anche negative. Con il leasing stesso discorso. D’altro canto si può invece optare per un noleggio a lungo termine, formula che ultimamente sta riscuotendo un grande successo sia fra privati che fra aziende. E allora vediamo i pro, ma soprattutto i contro delle varie opzioni.

2- Perché dire no all’acquisto e al leasing?

Acquistare un'auto nuova di zecca o prenderla in leasing ha i suoi vantaggi: poca manutenzione iniziale, affidabilità e possibilità di personalizzarla a piacimento. Di negativo c’è l’esborso di denaro per l’acquisto (rateizzato o meno, poco cambia) e per una copertura assicurativa il più possibile completa almeno per i primi anni in cui l’auto è in garanzia. Parliamo ovviamente di tanto denaro da sborsare, a maggior ragione se si è un’azienda che deve cambiare un intero parco auto. Senza contare che, una volta finita di pagare, l’auto non sarà più nuova e, non solo si sarà svalutata, ma inizierà anche a mostrare qualche acciacco e ad aver bisogno di controlli più frequenti. Con l’auto usata, poi, non ne parliamo neanche: a parte la reale possibilità di prendere la classica fregatura, è la continua  necessità di manutenzioni a creare i maggiori problemi e si dovranno comunque pagare bollo, revisioni e assicurazione. Insomma, in tutti questi casi siamo più orientati sul no che sul sì.

3- Perché dire sì al noleggio a lungo termine?

L’alternativa è il cosiddetto noleggio a lungo termine, una formula che in Italia, negli ultimi 10 anni, ha preso piede con successo soprattutto al nord, ma che poco alla volta sta conquistando anche il resto dello Stivale. Il suo funzionamento è molto semplice: a fronte di un canone fisso mensile si può scegliere un’auto nuova di zecca e personalizzarla a piacimento con soluzioni su misura. Incluso nel prezzo c’è però molto altro: una copertura assicurativa completa, il bollo annuale, manutenzioni ordinarie e straordinarie. Il contratto di noleggio solitamente dura al massimo 5 anni, al termine dei quali si può ricominciare con un'auto nuova, evitando così i problemi relativi all’usura del tempo e alla svalutazione del mezzo. Questo cosa significa? Che l’automobilista potrà concentrarsi solo sulla guida della sua auto nuova, senza preoccuparsi di seccature burocratiche e amministrative tipiche di una nuova immatricolazione, senza il pensiero di doversi ricordare scadenze e revisioni e, soprattutto, senza il problema di dover affrontare spese impreviste dovute a incidenti e guasti. Insomma, con il tutto compreso, la gestione del veicolo è nettamente semplificata, così come la vita di chi lo guida.

4- A chi rivolgersi?

In Toscana, le disponibilità di aziende che offrono il servizio di noleggio a lungo termine sono diverse, ma il consiglio è di affidarsi a consulenti esperti, che facciano questo e solo questo da sempre. Giadil risponde a queste caratteristiche, perché opera nel settore da oltre 10 anni, e cioè sin dagli arbori del noleggio a lungo termine, offrendo un servizio solido e affidabile, in grado di trovare soluzioni ottimali in termini di costi, tempistiche e semplificazione generale nella gestione di singoli veicoli e di intere flotte. Un’azienda nata a conduzione familiare e oggi cresciuta, fino a contare una quarantina di collaboratori e ben tre sedi, quella principale di Ponsacco (PI), quella di Livorno e quella di Assago (MI).

5- Cosa distingue Giadil dalla concorrenza?

Dell’esperienza decennale nel settore ne abbiamo già parlato, quindi concentriamoci sul prodotto e sul servizio di Giadil. La formula di noleggio a lungo termine proposta è solo in apparenza quella classica che prevede canone fisso a fronte di un’auto nuova con tutto incluso. Giadil offre infatti, in aggiunta, una consulenza approfondita che permette al cliente di ottenere anche soluzioni non standardizzate e che soddisfino specifiche esigenze: un plus che raramente il mercato garantisce.

Ed è ancor più vero nel caso di noleggio di veicoli commerciali, una delle practise di Giadil, perché il commerciante o l’azienda possono richiedere di far personalizzare il veicolo con ulteriori allestimenti speciali di qualunque tipo, ottenendo un servizio chiavi in mano che soddisfa esattamente le richieste, grazie anche alla consulenza avanzata e all’assistenza di Giadil prima, durante e dopo il contratto di noleggio.

La vera innovazione portata da Giadil però è l’aver introdotto anche Giadil Go, la divisione dedicata alle richieste di noleggio short e mid term: noleggi che partono da pochi giorni e arrivano fino a un anno. Il servizio è tempestivo, perché il cliente in poche ore può attingere a un parco auto ricco di veicoli di ogni categoria, dalle City Cars alle Luxury Cars, che comprende anche numerosi veicoli ibridi ed elettrici, a dimostrazione dell’impegno messo da Giadil nello sviluppo locale della green mobility. Il noleggio a breve e medio termine si è rivelato un’ottima soluzione anche per le aziende in svariate situazioni quali picchi di lavoro, lavoratori temporanei o semplicemente se non ci si vuole impegnare per lunghi periodi.

Gianmarco e Marco Finocchi, titolari del Gruppo Giadil. Foto credits: Luca Silvi
Gianmarco e Marco Finocchi, titolari del Gruppo Giadil. Foto credits: Luca Silvi

Scegliere un noleggio a breve, medio o lungo termine, quindi, è una soluzione che propone numerosi vantaggi rispetto alle opzioni di acquisto e leasing. In una realtà sempre più complessa e incerta, il noleggio di Giadil è l’unico a offrire una reale semplificazione della vita per le famiglie e per il lavoro delle aziende, unita a una costante assistenza in tutte le fasi di noleggio.

Visita il sito e la sede di Ponsacco in via Da Verrazzano 15 e valuta con Giadil la soluzione più adatta alle tue esigenze.

In Evidenza

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

  • Coronavirus in Toscana, casi positivi in aumento: superata quota 2mila in 24 ore

  • Covid, estetisti e parrucchieri restano aperti: "In questi mesi prova di grande affidabilità e serietà"

  • Positivo al Coronavirus fermato sul treno a Pisa: convoglio sanificato

  • Coronavirus in Toscana: più di 1.800 i nuovi casi, 5 decessi a Pisa

Torna su
PisaToday è in caricamento