Mercoledì, 16 Giugno 2021
Politica

Emergenza alluvione in Lunigiana: scatta l'accisa sulla benzina

Una scelta obbligata per il governatore della Regione Toscana Enrico Rossi che aveva annunciato il ricorso alla norma contenuta nel decreto Milleproroghe. L'aumento inizierà dal primo gennaio 2012

Cinque centesimi al litro sulle benzine per un anno. E' questa l'accisa decisa e approvata dal consiglio regionale della Toscana per far fronte all'emergenza alluvione in Lunigiana. La proposta di legge, annunciata dal presidente Enrico Rossi allo scopo di reperire risorse da destinare alle zone alluvionate, è stata immediatamente inviata al consiglio regionale e prevede che l’accisa scatti dal primo di gennaio 2012.

“Abbiamo applicato una norma nazionale, quella del decreto Milleproroghe - ha precisato il presidente Rossi - che impone alle Regioni di stanziare risorse, facendo ricorso alla leva fiscale per poter accedere ai fondi della Protezione Civile e quindi ai 25 milioni stanziati dal Governo. Praticamente una scelta obbligata”.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Emergenza alluvione in Lunigiana: scatta l'accisa sulla benzina

PisaToday è in caricamento