rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Politica Volterra

Anfiteatro di Volterra: dalla Regione Toscana stanziati altri 250mila euro per il recupero

Le risorse sono state stanziate nella seconda variazione di bilancio 2021-2023 approvata in Consiglio Regionale

"Cinquecentomila euro è il contributo straordinario per il triennio 2020-2022 destinato al Comune di Volterra per l'avvio di studi ed interventi finalizzati al recupero e restauro dell'Anfiteatro romano. Ai primi 250mila euro già erogati, ne seguiranno altri 250mila, suddivisi tra il 2021 (90mila) ed il 2022 (160mila). Si tratta di un contributo importante per la città di Volterra, definita la Pompei Toscana". Lo annuncia il consigliere regionale Pd Andrea Pieroni, a seguito della seconda variazione di bilancio approvata oggi 24 novembre dal Consiglio.

"L’anfiteatro romano - prosegue - è un opera di epoca augustea scoperta nel 2015 che merita di essere valorizzata, di recente visitata dal Ministro alla cultura, Dario Franceschini, che si è impegnato a trovare le risorse per completare lo scavo per cui sono stimati ancora quattro anni di lavori per un importo di cinque milioni di euro. Ricordo, inoltre, che proprio nella scorsa seduta del Consiglio regionale abbiamo approvato una mozione, di cui sono stato primo firmatario, per avviare il percorso di Volterra 2022 Città toscana della Cultura che avrà bisogno del sostegno, anche economico, della Regione. Un’occasione di crescita importante per la città che grazie al dossier 'Rigenerazione Umana' avrà l’opportunità di realizzare un progetto di grande qualità creativa e innovativa, e potrà fungere da laboratorio sperimentale pe chi vorrà candidarsi al titolo a partire dal 2023".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Anfiteatro di Volterra: dalla Regione Toscana stanziati altri 250mila euro per il recupero

PisaToday è in caricamento