Martedì, 22 Giugno 2021
Politica

Aperture domenicali: le sentenze del Tar non cambiano la posizione del Pd

Nocchi: "Continuiamo a lavorare per soluzioni condivise"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Il Pd torna sul tema della liberalizzazione degli orari e delle domeniche di aperture dei negozi, dopo che il Tar della Toscana ha accolto l’istanza di sospensione presentata da alcuni ipermercati nei confronti dell’ordinanza dei Comuni di San Giuliano Terme e Pontedera.

“La sentenza del Tar non cambia la nostra posizione nel merito – è il commento del segretario provinciale Pd Francesco Nocchi – non siamo contrari alle liberalizzazioni, ma questa scelta favorirà una deregolamentazione selvaggia che giustamente la Regione Toscana aveva cercato di evitare legiferando sul tema. La crisi economica del nostro Paese non si combatte tenendo i negozi aperti tutti i giorni, ma semmai facendo ripartire i consumi, sostenendo i redditi e definendo una nuova politica di sviluppo che crei lavoro. Le amministrazioni della provincia di Pisa – continua Nocchi – hanno portato avanti una linea corretta, raccogliendo l’impostazione della legge regionale e ponendo al centro il valore della concertazione con le associazioni di categoria e i rappresentanti dei lavoratori.
Tutto questo tenendo di conto di regole condivise e di un equilibrio costruito negli anni, che salvaguardava la nostra economia locale e il sacrosanto diritto al riposo in giornate come Natale, Pasqua, 25 aprile e 1 maggio. Non crediamo che si siano esauriti, nonostante le decisioni della magistratura, gli spazi per la concertazione a livello locale, e auspichiamo che le rappresentanze di categoria e i sindacati non abbandonino la strada del confronto e delle soluzioni condivise.
Il Pd – conclude Nocchi – continuerà la sua battaglia contro questa impostazione sbagliata e inutile per la nostra economia sostenendo le battaglie delle organizzazioni sindacali".

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aperture domenicali: le sentenze del Tar non cambiano la posizione del Pd

PisaToday è in caricamento