Sabato, 25 Settembre 2021
Politica

Province, tutti uniti per l'area vasta costiera: la lettera dei quattro sindaci

I sindaci di Pisa, Livorno, Massa e Carrara ribadiscono il loro "sì" alla provincia dell'area vasta costiera. In una nota congiunta indirizzata al ministro Patroni Griffi, al senatore Carlo Vizzini e al presidente Rossi

Si torna a parlare del futuro delle province, e più precisamente dell'idea di formare un'area vasta nella zona costiera della Regione. Per questo motivo i sindaci di Pisa, Livorno Massa e Carrara (Marco Filippeschi, Alessandro Cosimi, Angelo Zubbani e Roberto Pucci) hanno scritto una lettera indirizzata al ministro Patroni Griffi, al senatore Carlo Vizzini  e al presidente della Toscana Enrico Rossi.

Il presidente Rossi, si era già espresso positivamente sull'argomento, proponendo le 3 aree vaste: quella del Sud con Grosseto, Arezzo e Siena capoluogo; quella della Costa con Massa, Lucca, Livorno e Pisa capoluogo; quella metropolitana, con Prato, Pistoia e Firenze capoluogo.

Tutti e quattro i sindaci riconfermano la scelta fatta in sede del Consiglio delle Autonomie Locali della Toscana, fatta propria anche dal Consiglio Regionale, per la costituzione di una Provincia di Costa composta da Livorno, Pisa, Lucca e Massa Carrara. Nella lettera invitano la commissione e il Parlamento a "tenere fermo detto orientamento in quanto posizioni da altri espresse non sono dai sottoscritti condivise".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Province, tutti uniti per l'area vasta costiera: la lettera dei quattro sindaci

PisaToday è in caricamento