Consiglio Comunale: al centro della seduta il Piano intercomunale Pisa-Cascina

In apertura un minuto di silenzio in memoria delle vittime della stragi di Nizza e Vienna

La seduta di domani, 3 novembre, del Consiglio Comunale (dalle 14, da remoto in video conferenza, diretta streaming dal sito internet del Comune di Pisa), sarà aperta, su invito del presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Gennai, da un minuto di silenzio in ricordo delle vittime della strage di Nizza avvenuta la settimana scorsa e in ricordo delle vittime dell’attentato terroristico di ieri sera avvenuto a Vienna. Su questa stessa vicenda, per iniziativa del  capogruppo consiliare della Lega, Paolo Cognetti, verrà anche votata una mozione.

Successivamente verranno discussi due question time. Il primo del consigliere è Francesco Auletta (Diritti in Comune) sulla riduzione dei canoni per le associazioni culturali, il secondo è invece del consigliere Matteo Trapani (Pd) sulla riduzione della Cosap. Poi, dopo alcune interrogazioni ed interpellanze, i consiglieri comunali voteranno la delibera relativa al 'Procedimento di formazione del piano strutturale intercomunale dei Comune di Pisa e Cascina, richiesta di posticipo del termine di presentazione delle osservazioni'. A seguire, infine, alcuni ordini del giorno e alcune mozioni. Il termine dei lavori è previsto per le 19.

Le prossime sedute del Consiglio Comunale si terranno martedì 10 e martedì 17 novembre, con inizio dalle 14.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

Torna su
PisaToday è in caricamento