Martedì, 15 Giugno 2021
Politica

Art.18, Maria Grazia Gatti: "Novità positiva in attesa del testo definitivo"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

Sulla base delle prime informazioni emerse dalla conferenza stampa del presidente Monti e della ministra Fornero anche per i licenziamenti economici è stata reinserita la possibilità del reintegro. Il testo è al vaglio del Presidente della Repubblica e ancora non è stato consegnato alle Camere, quindi un giudizio complessivo potrà essere dato solo valutando il provvedimento definitivo, ma questa novità positiva è stata possibile anche grazie al lavoro di pressione del Pd.
Adesso ci vorrà un lavoro parlamentare davvero certosino, anche perché in queste materie i problemi si annidano soprattutto nei particolari. Oltre alla parte del provvedimento riguardante l'articolo 18, bisognerà infatti esaminare quella relativa agli ammortizzatori sociali, con particolare attenzione all'allargamento delle tipologie dei lavoratori tutelati. E per quanto riguarda la parte relativa alle tipologie contrattuali, bisognerà verificare che gli interventi su collaboratori a progetto e partite iva siano orientati al miglioramento delle condizioni economiche e di lavoro. Il Pd si impegnerà nel lavoro parlamentare per riuscire a migliorare il provvedimento, con la consapevolezza che la riforma del lavoro non riattiverà di per sé la crescita e in questo momento l'Italia ha bisogno di ricominciare a crescere.

Maria Grazia Gatti
Deputata Pd, Commissione Lavoro

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Art.18, Maria Grazia Gatti: "Novità positiva in attesa del testo definitivo"

PisaToday è in caricamento