Mercoledì, 29 Settembre 2021
Politica Santa Maria a Monte

Santa Maria a Monte: l'intervista al neo eletto sindaco Ilaria Parrella

Abbiamo rivolto alcune domande al nuovo primo cittadino che ha ufficializzato i nomi dei suoi assessori. Ad affiancarla nel ruolo di vicesindaco Manuela Del Grande. "I cittadini hanno premiato chi rappresentava il vero cambiamento" afferma Ilaria Parrella

Ad una settimana dall'elezione a sindaco di Santa Maria a Monte, abbiamo intervistato Ilaria Parrella che ha ufficializzato i nomi della squadra di assessori che la affiancheranno durante il mandato alla guida del Comune.

Questi i nomi:

- Manuela Del Grande, vicesindaco con deleghe al Sociale, Politiche per la casa, Politiche Scolastiche, Consulte, Valorizzazione dei Centri Storici
- Elisabetta Maccanti, assessore con deleghe all'Ambiente, Tutela e Igiene del Territorio, Politiche Agricole ed Energetiche, Servizi, Turismo ed Eventi
- Roberto Michi, assessore con deleghe allo Sviluppo Economico, Commercio, Attività Produttive, Artigianato ed Industria, Viabilità e Trasporti
- Maurizio Lucchesi, assessore con deleghe ai Lavori Pubblici, Manutenzione Urbana e del Territorio
- Silvano Melani, assessore con deleghe al Governo del Territorio, Pianificazione Territoriale, Urbanistica ed Edilizia

L'INTERVISTA DI PISATODAY AL SINDACO ILARIA PARRELLA

- Era convinta di poter riuscire a vincere? Quanto è stato inatteso questo risultato?

"Quando si presenta una lista civica trasversale e rappresentativa del territorio come la nostra l'obiettivo è vincere. Chiaramente niente è scontato e il risultato ci ha premiato oltre ogni aspettativa. Il risultato è stato chiaro su tutto il territorio comunale. La nostra lista ha vinto in collina, nel capoluogo, nella pianura e ha perso solo, ma di poco, a Montecalvoli, da sempre roccaforte inespugnabile della sinistra".

- Qual è stata la forza della sua lista?

"La forza sono stati i candidati, i risultati parlano da soli: il vicesindaco ha raccolto 750 preferenze e altri candidati diverse centinaia di preferenze ciascuno. I candidati, espressione in maggior parte della società civile, sono stati riconosciuti come rappresentativi del territorio. L'ultimo ha raccolto 99 preferenze, numero valido l'altra volta per arrivare tra i primi della lista".

- Secondo lei cos'è che ha inciso sul risultato? La polemica sull'impianto a biogas e quella sulla frana della via Francesca possono essere stati elementi determinanti per spingere i cittadini al cambiamento?

"La nostra lista è stata chiara fin dall'inizio: discontinuità con l'amministrazione uscente con parere contrario all'impianto di biogas, revoca del progetto di finanza con il parcheggio sotterraneo, iniziative concrete per la partecipazione dei cittadini. La lista del Pd-Sel non è stata chiara: a tratti si poneva in discontinuità con l'amministrazione uscente e a tratti in piena continuità, cambiando anche posizione rispetto alle tematiche principali del Comune nell'arco di pochi mesi. Noi abbiamo formulato proposte e soluzioni per Santa Maria a Monte. Ha prevalso la voglia di cambiare e i cittadini hanno premiato chi rappresentava il vero cambiamento".

- Quale sarà il rapporto con l'Unione Valdera?

"Ho partecipato venerdì alla Giunta dell'Unione Valdera. Sono stata accolta molto bene e ho trovato piena collaborazione. Non ho nascosto la nostra posizione critica nei confronti dell'Unione: valuteremo singolarmente i servizi vedendo il rapporto costi/benefici senza pregiudizi ma anche senza sconti".

- I primi obiettivi su cui lavorerà sin da subito.

"La formulazione del parere contrario all'impianto biogas in vista del pronunciamento del Tar, Il bilancio comunale con la revisione delle tariffe, l'avvio delle commissioni, consulte, e comitato di solidarietà".

- Cosa si sente di promettere ai cittadini di Santa Maria a Monte?

"Credo che lavoreremo con impegno e passione per provare a migliorare il nostro territorio e i nostri servizi. Vogliamo un Comune con il cittadino al centro dell'azione amministrativa. Speriamo di risolvere i molti problemi e di non deludere le aspettative".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Santa Maria a Monte: l'intervista al neo eletto sindaco Ilaria Parrella

PisaToday è in caricamento