Politica

Bilancio Consuntivo, Petrucci: "Il tesoretto va speso per Pisa e i pisani"

In una conferenza stampa a margine del Consiglio Comunale la lista civica 'Noi Adesso Pisa' chiede che i soldi a disposizione del Comune, circa 2 milioni di euro, siano utilizzati per finanziare interventi a sostegno di famiglie ed imprese pisane

L’idea lanciata dagli esponenti della lista civica è un 'bonus Pisa': "I due milioni di euro – spiega Diego Petrucci, capogruppo in Consiglio Comunale della lista 'Noi Adesso Pis@' – vanno tutti spesi per Pisa e per i pisani. E’ necessario scegliere le priorità: noi chiediamo interventi a sostegno delle famiglie, dei nuovi nati e delle piccole e medie imprese, riducendo tasse e balzelli".

"Per raggiungere questi obiettivi – ha concluso Petrucci – si devono utilizzare subito questi 2 milioni di euro che possono essere una importante boccata di ossigeno in tempi così duri per tanta gente e tante imprese". nella foto da sinistra Diego Petrucci, Livia Paola Nuvoli, Leonardo Sbrana, Serena Luperini, Maurizio Nerini e Eva Kuylowicz.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bilancio Consuntivo, Petrucci: "Il tesoretto va speso per Pisa e i pisani"

PisaToday è in caricamento