Domenica, 26 Settembre 2021
Politica

Cantieri di Pisa, Buscemi (FI): "No alla liquidazione, il Comune si mobiliti"

Il consigliere chiede al sindaco se sia possibile risolvere il nodo concessioni demaniali in modo tale da evitare il fallimento della storica società

Continua il travaglio dei lavoratori dei Cantieri di Pisa, società in crisi da anni sottoposta a procedura concorsuale e per la quale l'unica soluzione in grado di scongiurare il fallimento appare l'acquisto di un soggetto terzo entro il 5 ottobre, data in cui si concluderà la procedura di concordato preventivo in continuità, aprendo le porte alla liquidazione finale.

Un'eventualità da evitare ad ogni costo per il consigliere comunale di FI-Pdl Riccardo Buscemi: "Ogni interesse da parte di possibili acquirenti si è sempre scontrato con il nodo, apparentemente irrisolvibile, delle concessioni demaniali, che di fatto scoraggia ogni possibile ipotesi di acquisto dell'impresa nautica pisana nata nel 1945. Ben due soggetti sarebbero interessati, fra cui un imprenditore locale, già attivo nel settore. Secondo i sindacati, la Navicelli Spa e il Comune avrebbero promesso un percorso per cedere le concessioni all'eventuale acquirente dei Cantieri per evitare il fallimento, completare la lavorazione ferma da mesi delle imbarcazioni all'interno dello stabilimento e per riportare nell'area dei Navicelli le possibili nuove commesse, in grado di creare nuovi posti di lavoro e assicurare stabilità nei prossimi anni".

Un quadro però che non si sblocca: "Come noto - conclude Buscemi - anche il Consiglio Comunale in tutti questi anni si è più volte occupato della vicenda, riunendosi una volta anche dentro lo stabilimento per dimostrare preoccupazione e solidarietà con i lavoratori. Chiedo al sindaco quali siano ora le iniziative di competenza dell'amministrazione comunale per scongiurare la liquidazione finale dell'azienda, con particolare riferimento alla possibilità di garantire l'assegnazione delle concessioni demaniali al soggetto interessato ad acquistare l'azienda".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cantieri di Pisa, Buscemi (FI): "No alla liquidazione, il Comune si mobiliti"

PisaToday è in caricamento