Capannoli: approvata la riduzione Tari per le attività chiuse per Covid

Stabilita una nuova riduzione della tassa per il 30%

Il consiglio comunale di Capannoli di martedì scorso ha approvato la riduzione della Tari per il periodo compreso tra ottobre e dicembre per le attività che sono dovute restare chiuse a causa di decreti governativi. Dopo la riduzione dei primi mesi dell'anno causa lockdown, una nuova riduzione del 30% della parte variabile della Tari calcolata direttamente dall'ufficio tributi. Gli interessati troveranno la riduzione nella prossima bolletta Tari dell'anno 2021.

"Un impegno che ci siamo voluti prendere, seppur con difficoltà dal punto di vista del bilancio comunale, per andare incontro ad alcune categorie che sono state più penalizzate anche in questo secondo periodo di minilockdown" commenta il sindaco Arianna Cecchini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Toscana zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 16 gennaio

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento