rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Politica

Cascina: nasce la lista 'Riformisti' e c'è l'accordo con il centrosinistra

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

I Riformisti saranno presenti nella prossima competizione elettorale con la propria lista e il proprio simbolo all’interno della coalizione di centrosinistra. 
Lunedì 12 ottobre durante l’iniziativa pubblica programmata alle ore 19:30 presso il bar pasticceria Lilli a San Lorenzo alle Corti (Cascina) Via Tosco Romagnola n. 2198, nascerà il nuovo comitato promotore che avrà il compito di definire il programma della coalizione e comporre la lista dei candidati.
L’ accordo è scaturito dopo un confronto sia con il sindaco in carica Alessio Antonelli, che con il segretario comunale del Pd. 
Il punto centrale e considerato strategico, è quello di superare l’attuale situazione politico-amministrativa dell’area pisana e procedere con politiche di area volte a gestire tutto il territorio degli attuali sei comuni, come un’ unica grande realtà. 
Occorre superare l’attuale dimensione e costruirne una più ampia anche in risposta all’area metropolitana fiorentina, ormai già costituita da tempo, con legge nazionale e che comprende più di un milione e mezzo di abitanti. 
L’area pisana deve candidarsi a guidare tutta la Toscana costiera, ma occorre prima di tutto dotarci di una nuova dimensione politico ed amministrativa: se non riusciremo a raggiungere questo fondamentale obbiettivo, saremo meno credibili rispetto agli altri territori della nostra regione. 
L’altro obbiettivo è quello di arrivare ad una gestione dei servizi di area in modo da realizzare un modello più efficiente e meno costoso per i cittadini.
I Riformisti guardano con rispetto al dibattito interno al Pd cascinese e nel caso emergesse l’esigenza di svolgere elezioni primarie ci dichiariamo già da subito pronti a parteciparvi. 
Se al contrario si andasse alla conferma dell’ attuale prima cittadino, Alessio Antonelli, annunciamo  già il nostro pieno appoggio, a seguito del positivo confronto svolto fino ad oggi, su un tema strategico come quello della costruzione dell’area metropolitana pisana. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cascina: nasce la lista 'Riformisti' e c'è l'accordo con il centrosinistra

PisaToday è in caricamento