Pontedera, Chiara Ferragni come volto della Madonna: "E' blasfemia!"

L'ex candidato e consigliere comunale di Fratelli d'Italia-Pontedera Sicura critica l'installazione artistica di Natale del municipio

La famosa influencer di moda Chiara Ferragni come la Madre di Dio. Un dettaglio, certamente provocatorio e magari anche critico, che però non è piaciuto alla destra di Pontedera. Le installazioni di arte contemporanea, apprezzate da Confcommercio e posizionate in anticipo in centro per il Natale, trovano la ferma opposizione dell'ex candidato sindaco, ex candidato consigliere regionale e capogruppo di Fratelli d'Italia-Pontedera Sicura Matteo Bagnoli. La raffigurazione è posizionata sulla facciata del municipio. 

"Lo scorso anno - accusa - fummo proprio noi a chiedere all’amministrazione comunale di celebrare le festività Natalizie con istallazioni che richiamassero le nostre radici e tradizioni cristiane. Quest'anno il sindaco e la giunta hanno avuto la pessima idea di sostituire il volto della Vergine Maria con il volto di Chiara Ferragni. Considerando il luogo istituzionale dove si trova l'installazione credo sia un gesto veramente grave e offensivo nei confronti di tutti i cittadini fedeli, praticanti e non solo! Basta fare scherno della religione cristiana! Per 'scherzetti' del genere fatti su altre fedi persone hanno perso la vita! Questa non è arte, è blasfemia!".

ferragni madonna-3

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Toscana: quasi 1900 nuovi casi e 44 decessi

  • Strutture sociosanitarie: focolai in tre centri del pisano

  • Positivo al Covid si barrica nella stanza dell'ospedale Cisanello

  • Toscana zona rossa, la denuncia di Confesercenti: "Concorrenza sleale della grande distribuzione"

  • Coronavirus in Toscana: 2.200 casi, 48 decessi

  • Coronavirus in Toscana, calano i nuovi positivi: sono 1972

Torna su
PisaToday è in caricamento