Domenica, 13 Giugno 2021
Politica

Chiesa San Paolo a Ripa d'Arno, interrogazione di Logli (FI): "Si curi almeno l'immagine"

La struttura è inagibile e chiusa da anni ed oltre ai problemi strutturali si aggiungono quelli per il deperimento dell'esterno, con erba alta e recinzioni abbattute. Interrogazione del consigliere Logli: "E' spettacolo di degrado, si intervenga"

Immagine di repertorio

Presentata un'interrogazione a risposta scritta al sindaco di Pisa sulla sicurezza e l'immagine della Chiesa San Paolo a Ripa d'Arno. A farlo è il gruppo consiliare di Forza Italia, con il suo consigliere Gino Logli.

"La città - scrive Logli - conosce e soffre i problemi strutturali della chiesa di San Paolo a Ripa d'Arno, inagibile dal 2012. Un edificio di culto di cui si ha certezza d'esistenza sin dal decimo secolo e che condivide la storia della Città. Quello che non si dovrebbe attendere è che, oltre alle condizioni di precarietà strutturale, si debba aggiungere la totale assenza di manutenzione esterna, che non salvaguarda certo l'immagine". 

Un quadro di degrado: "L'edificio presenta il suo perimetro esterno con l'erba alta e le difese di sicurezza esterne abbattute. Uno spettacolo di degrado ed abbandono che la chiesa non merita, la piazza non merita e la città non merita. Si interroga per conoscere gli interventi dell'amministrazione comunale per assicurare la difesa dell'immagine e della sicurezza dell'edificio di culto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiesa San Paolo a Ripa d'Arno, interrogazione di Logli (FI): "Si curi almeno l'immagine"

PisaToday è in caricamento