rotate-mobile
Domenica, 21 Aprile 2024
Politica

Elezioni comunali: inaugurato il comitato elettorale di Fratelli d'Italia in via Battelli

Presenti 200 persone, il sindaco Conti pensa in grande: "Se come Centrodestra ci riconfermiamo a Pisa, vinceremo poi anche la Regione"

Oltre duecento persone hanno partecipato all’inaugurazione del comitato elettorale di Fratelli d’Italia, in via Battelli 3, in vista delle elezioni amministrative a Pisa del 14 e 15 maggio 2023. Il comitato sarà aperto dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 20, più il sabato mattina. Presenti amministratori locali, dirigenti del partito, candidati consiglieri comunali, il consigliere regionale Diego Petrucci e il sindaco Michele Conti.

"Ho cercato, in questi 5 anni, di tenere insieme il Centrodestra per creare una classe dirigente all’altezza di governare la città - ha sottolineato il sindaco Michele Conti - siamo stati ostaggio, nel passato, di un sistema che ha fatto un danno a Pisa impedendole di crescere. Se come Centrodestra ci riconfermiamo a Pisa, vinceremo poi anche la Regione e nel 2024 molti comuni potranno passare sotto la guida del Centrodestra".

"Il Professor Mancuso riconosce Pisa come una delle prime tre città per transizione economica", ha detto l’assessore ai Lavori Pubblici Raffaele Latrofa. "Il Centrodestra conferma a Pisa la squadra di governo, dall’altra parte abbiamo, invece, un’accozzaglia di simboli che staranno insieme non sulla base di un progetto ma contro un progetto di rinascita della città - ha dichiarato il Coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Marco Rusconi - quella di Pisa è un’amministrazione libera e senza padroni, un'amministrazione che prima di parlare di progetti futuri dice quello che ha fatto in questi 5 anni passati".

"Al primo posto abbiamo sempre messo il sostegno alle famiglie e alla natalità, abbia realizzato il bonus bebè per dare sostegno a chi decide di mettere su famiglia", dice il capogruppo in Consiglio comunale Giulia Gambini. "Uno dei sogni che abbiamo è realizzare il Palazzo dei Congressi, con una sinergia tra pubblico e privato, all'interno del vecchio Santa Chiara. Luogo migliore non esiste perché siamo vicini a piazza dei Miracoli, location perfetta per il turismo congressuale", spiega il consigliere comunale Maurizio Nerini, presidente della Commissione Urbanistica.

"Sul fronte delle periferie - conclude Rachele Compare, candidata al Consiglio comunale - questa amministrazione è riuscita a fare quello che in 50 anni non ha mai fatto la sinistra, nelle periferie ci siamo saputi stare. Quando siamo entrati in Comune abbiamo trovato quartieri che da anni non vedevano un solo esponente dell’amministrazione".

Il sondaggio: chi voteresti oggi?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elezioni comunali: inaugurato il comitato elettorale di Fratelli d'Italia in via Battelli

PisaToday è in caricamento