Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica Cascina

Accoglienza migranti: arriva in provincia di Pisa la Commissione d'Inchiesta

I deputati saranno in visita presso le strutture nei comuni di San Giuliano Terme e Cascina. Il presidente Gelli: "Ognuno deve fare la sua parte"

La Commissione d'inchiesta Migranti arriva nel pisano. Istituita dalla Camera nel novembre 2014 ha il compito di approfondire le principali tematiche legate al sistema italiano di accoglienza dei migranti, fra cui l'identificaizone, l'assistenza e la gestione dei centri. In provincia saranno effettuati due sopralluoghi: all'ex Cottolengo ad Arena Metato nel comune di San Giuliano Terme e all'ex agriturismo La Tinaia a Santo Stefano a Macerata nel comune di Cascina.

In occasione delle visita dei parlamentari sono stati organizzate le audizioni del prefetto di Pisa Attilio Visconti, del questore Alberto Francini, del presidente della Provincia Marco Filippeschi, della presidente della Società della Salute Sandra Capuzzi, dei sindaci di San Giuliano Terme e Cascina Sergio Di Maio e Susanna Ceccardi, fino ai soggetti gestori dei centri di accoglienza.

Il presidente della Commissione è il deputato Pd pisano (Castelnuovo di Val di Cecina) Federico Gelli: "Dobbiamo valutare le modalità di gestione del sistema di accoglienza in questo territorio, la Commissione ha calendarizzato una serie di visite nei territori dove si registrano maggiori difficoltà di gestione. La Toscana è certamente una regione virtuosa, sotto il livello di emergenza, ma la nostra visita ai centri di accoglienza di San Giuliano Terme e Cascina intende rispondere alle crescenti problematiche rilevate dalle amministrazioni locali". 

"E' evidente - conclude Gelli - che laddove si registra una collaborazione fra la comunità, istituzioni e associazioni che si occupano di accoglienza, si riesce ad affrontare al meglio questa emergenza. Quando invece questa collaborazione non si verifica, ecco che tutto diventa molto più complicato. In questa fase è necessario, come ricordiamo spesso, che ciascuno faccia la sua parte".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accoglienza migranti: arriva in provincia di Pisa la Commissione d'Inchiesta

PisaToday è in caricamento