Cascina: pronta la nuova giunta

In totale sette assessori, di cui 4 donne e 3 uomini. Ecco le deleghe che verranno annunciate lunedì nel corso della seduta di insediamento del Consiglio Comunale

Quattro donne e tre uomini. E' la composizione della nuova giunta comunale di Cascina che verrà presentata nel corso della seduta di insediamento del Consiglio comunale, in calendario lunedì a partire dalle 17 nella sala grande della Città del Teatro.

"Le scelte -  spiega il sindaco Betti - hanno portato a una componente femminile più ampia rispetto alla maschile e aggiungendo il sindaco raggiungiamo una rappresentanza di genere paritaria. Si tratta di una giunta che, in linea con quanto prefigurato in campagna elettorale, dà spazio a volti nuovi in campo amministrativo. Solo Paolo Cipolli ha una passata esperienza in campo amministrativo, come assessore della giunta di Moreno Franceschini, mentre per tutti gli altri si tratta del primo impegno in una giunta comunale. Quattro assessori, Cristiano Masi, Giulia Guainai, Paolo Cipolli e Irene Masoni, sono scelti tra gli eletti al consiglio comunale. Claudio Loconsole è stato consigliere comunale nel passato mandato amministrativo, Bice Del Giudice ha guidato la lista civica Per Voi, mentre Francesca Mori è segretaria di uno dei circoli Pd del Comune di Cascina".

Queste le deleghe principali: Cristiano Masi (Masi Sindaco), vicesindaco con delega ai lavori pubblici; Claudio Loconsole (5 Stelle), istruzione, rapporti con l'università; Bice Del Giudice (Per Voi), cultura e commercio; Paolo Cipolli (Pd), bilancio e ambiente; Giulia Guainai (indipendente eletta nella lista Pd), welfare e sociale; Irene Masoni (Pd), urbanistica; Francesca Mori (Pd), sport, protezione civile e personale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, "Toscana da domenica zona arancione"

  • Nuovo Dpcm, più libertà per gli spostamenti tra comuni: le proposte dalla Toscana

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Dpcm Natale 2020, il decreto legge che vieta gli spostamenti tra regioni e comuni

  • Comune di Pisa: nuovi bandi per assumere un falegname, un elettricista e un agronomo

  • Nuovo Dpcm, Conte: "Costretti a ulteriori restrizioni per evitare terza ondata"

Torna su
PisaToday è in caricamento