Consiglio Comunale: Reteambiente al centro della seduta

La seduta si svolgerà martedì dalle 14 in diretta streaming. In apertura il presiedente del Consiglio Comunale, Alessandro Gennai, ricorderà il professore Marco Santagata

In apertura della seduta di domani, martedì 10 novembre, del Consiglio Comunale (da remoto, inizio dalle 14, diretta streaming), il presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Gennai, ricorderà il professor Marco Santagata, morto  questa mattina , 9 ottobre, a causa del Covid-19. Seguirà, in sua memoria, un minuto di silenzio.

Successivamente sarà la volta di tre question time. Il primo, del consigliere Francesco Auletta (Diritti in Comune), è sull’aumento dei contagi nelle RSA. Il secondo, del consigliere Antonio Veronese (Patto Civico), è sulla sospensione dei tributi comunali in conseguenza della pandemia. Il terzo, infine, della consigliera Maria Antonietta Scognamiglio (Pd), è sull’affollamento di piazza delle Vettovaglie e di altri luoghi della città.

Dopo alcune interpellanze ed interrogazioni i consiglieri comunali discuteranno e voteranno, dopo una introduzione del Sindaco di Pisa, Michele Conti, gli schemi relativi  allo Statuto di Reteambiente spa. Tra le mozioni si segnala quella del consigliere Marcello Lazzeri (Lega) sul ritardo nella distribuzione dei vaccini antinfluenzali.

Le prossime sedute del Consiglio Comunale si terranno, sempre da remoto e sempre con la diretta streaming,  martesi 17 e martedì 27 novembre, con inizio dalle 14.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Giani annuncia: "Dal 4 dicembre Toscana zona arancione"

  • Coronavirus, il governatore Giani: "Nei prossimi giorni chiederemo di tornare in zona arancione"

  • Commercio in lutto: se ne va Gisberto Moisè, storico pizzaiolo pisano

  • Più spostamenti in un comune diverso: ordinanza regionale in vista della zona arancione

  • Lutto nel commercio pisano: addio a Roberto Salvini, titolare del bar alle Piagge

  • Toscana zona rossa, scende l'indice Rt: "Zona gialla prima di Natale"

Torna su
PisaToday è in caricamento