Politica

Consigli Territoriali di Partecipazione: ecco i nomi di tutti i componenti

Sono stati nominati nella seduta del Consiglio Comunale di giovedì i componenti che siederanno ai tavoli dei vari Ctp cittadini. Non ha nominato i propri rappresentanti la lista Una città in comune-Prc

Con 24 voti a favore il Consiglio Comunale ha nominato i nuovi consiglieri dei Ctp, i Consigli Territoriali di Partecipazione che hanno come obiettivo quello di aprire il confronto sulle questioni fondamentali che riguardano le varie zone della città di Pisa.

“Con questo voto - ha così dichiarato il presidente del Consiglio Comunale, Ranieri Del Torto - riparte una grande esperienza in grado di mobilitare 120 cittadini nei nostri quartieri. Partirà, così, una nuova sfida per l’Amministrazione che dovrà coinvolgere sempre più questi organismi nei processi partecipativi e a loro volta, i Ctp, dovranno essere punti di riferimento per tutti i cittadini”.

ECCO I NOMI DEI COMPONENTI DEI CTP

Come previsto dallo Statuto Comunale, il presidente e il vicepresidente vicario, per ognuno dei 6 Ctp, sono eletti dallo stesso Consiglio tra i propri membri a scrutinio palese e a maggioranza assoluta nel corso della prima seduta, convocata e presieduta dal sindaco o suo delegato entro 30 giorni dalla nomina fatta dal Consiglio Comunale. I membri dei Cpt non ricevono alcun compenso.
Nella seduta di ieri non ha nominato i propri rappresentati il gruppo consiliare Una città in comune-Prc: LEGGI PERCHE'

E' passata inoltre una delibera che modifica il regolamento dei Ctp. Venne proposta mesi fa dal capogruppo consiliare del Forza Italia-Pdl Giovanni Garzella e inserisce la possibilità di far decadere in casi estremi un consigliere del Ctp. "Prima era impossibile rimuovere un consigliere, bisognava sciogliere il Ctp  - commenta Giovanni Garzella - in Italia è possibile rimuovere anche il Presidente della Repubblica, i consiglieri dei Ctp prima no oggi si. La libertà dei consiglieri è totale ma se cambiano casacca  non è concepibile che continuino ad avere l'incarico. La coerenza deve essere un valore politico superiore a molti altri, soprattutto se si è nominati e non eletti".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consigli Territoriali di Partecipazione: ecco i nomi di tutti i componenti

PisaToday è in caricamento