rotate-mobile
Politica

Il Consiglio Comunale di Pisa torna in presenza dopo due anni: gli argomenti

La seduta sarà aperta da un minuto di silenzio in ricordo delle vittime della pandemia e da un intervento del professor Marco Falcone, professore di Malattie Infettive presso l'Università di Pisa

Torna il Consiglio Comunale di Pisa, domani 12 aprile, e si riunirà in presenza per la prima volta dopo circa due anni. L’inizio dei lavori è previsto alle 14, con la diretta streaming dal canale YouTube del Comune di Pisa.

Dopo un breve messaggio del Presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Gennai, è previsto l’intervento del professor Marco Falcone. Poi un minuto di silenzio in ricordo delle vittime della pandemia. Marco Falcone è professore di Malattie Infettive presso l’Università di Pisa. Fin dall'inizio della pandemia si è distinto per la sua ricerca nell'ambito della gestione e terapia dei pazienti con Covid-19. Numerose le sue pubblicazioni su riviste di riconosciuto valore scientifico internazionale. E’ autore delle linee guida Europee (ESCMID) sul trattamento della malattia e inoltre si è focalizzato sulle complicanze intra-ospedaliere in paziente ricoverati e sulle sovrainfezioni da batteri multiresistenti che complicano il decorso dei pazienti Covid. Il professor Falcone è inoltre referente dell’Ambulatorio di Trattamento Precoce del Covid-19 presso le Malattie Infettive dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana, attività che garantisce l’accesso facilitato alle cure precoci attualmente disponibili.

Il Consiglio Comunale proseguirà con un question time del consigliere Francesco Auletta (Diritti in Comune) sulla realizzazione della nuova base militare di Coltano. Gli risponderà il sindaco di Pisa, Michele Conti. Successivamente sarà la volta delle interrogazioni e della interpellanze. Tra le interrogazioni si ricorda quella della consigliera Benedetta Di Gaddo (Pd) sulla necessità di intitolare strade e piazze cittadine alle donne. Gli risponderà la vicesindaca, Raffaella Bonsague.

Tra le interpellanze si ricorda quella del consigliere Auletta sull’esito negativo della conferenza dei servizi per la realizzazione dell’attraversamento ciclopedonale tra San Piero a Grado e Cascine Nuove. Gli risponderà l’assessore Massimo Dringoli. Per quanto riguarda le proposte, si ricordano quelle d’iniziativa dell’Amministrazione Comunale di modifica del regolamento sull’Irpef, la modifica del programma per i lavori pubblici e una variazione al Bilancio di Previsione. Da registrare l'attesa discussione su proposta di tutti i consiglieri comunali di minoranza d’istituire una Commissione d’indagine sul progetto di rigenerazione urbana del quartiere di Sant’Ermete relativo alla progettazione di due edifici di case popolari. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Consiglio Comunale di Pisa torna in presenza dopo due anni: gli argomenti

PisaToday è in caricamento