Giovedì, 23 Settembre 2021
Politica

Consiglio Comunale: una settimana di tour de force

Questa settimana il Consiglio Comunale si riunirà per ben tre volte, domani, martedì 25 novembre, giovedì 27 novembre e venerdì 29 novembre. Giovedì, in occasione della Festa della Toscana, verrà apposta una targa in memoria di Zakir

Sarà una settimana molto impegnativa per i consiglieri comunali. Il Consiglio Comunale, si riunirà, infatti, questa settimana, per ben tre volte.

“Sì - ha commentato il presidente del Consiglio Comunale, Ranieri Del Torto - i consiglieri comunali, questa settimana, saranno molto impegnati. Oltre ai  due Consigli Comunali di domani, martedì 25 novembre e quello di venerdì 28 novembre (entrambi a partire dalla 15 e sempre dalla Sala Regia del Comune), il Consiglio Comunale si riunirà anche giovedì 27 novembre in una sessione aperta alla cittadinanza, per la Festa della Toscana e che quest’anno abbiamo dedicato alla memoria di Zakir Hossain, il giovane cameriere, di origine bengalese, ucciso lo scorso aprile dopo essere stato colpito con un pugno in faccia, senza motivo, da un giovane ora latitante in Tunisia. Il programma della Festa della Toscana prevede, alle 14.30, l'apposizione di una targa-ricordo in Corso Italia, nel punto esatto dove fu colpito Hossain, alle 15.30, come già ricordato, un Consiglio Comunale aperto sui temi dell'immigrazione e alle 21, infine, al Teatro Lux di piazza Santa Caterina lo spettacolo, ad ingresso gratuito, di Mohamed Ba, un giovane artista di origine senegalese”.

"La sfida del nostro Paese - ha concluso Ranieri Del Torto - è quella di conciliare le diverse identità dei tanti popoli che vivono in Italia con le nostre tradizioni. E' una sfida che vinceremo se tutti insieme lavoreremo per una convivenza civile e pacifica. E la Festa della Toscana è un'occasione straordinaria per confrontarci a viso aperto su tutto questo. La tragedia della morte di Zakir Hossain ce lo impone".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio Comunale: una settimana di tour de force

PisaToday è in caricamento