Politica

Consiglio Comunale: la Cittadella Aeroportuale al centro del dibattito

Anche le spiagge di ghiaia, Ztl di Via Roma, street control, palazzo Cevoli e nuovo statuto per il Teatro Verdi nell'ultima seduta prima delle lunghe vacanze pasquali. La prossima assemblea è in programma giovedì 8 maggio

Il presidente del Consiglio Comunale Ranieri Del Torto

L’ultima seduta del Consiglio Comunale prima delle vacanze pasquali, in programma per domani, martedì 15 aprile, Sala Regia del Comune, dalle 15, sarà dedicata alla discussione del nuovo progetto della Cittadella Aereoportuale.

“Questa variante  - così commenta il presidente del Consiglio Comunale, Ranieri Del Torto - prevede che l’area di 10 ettari compresa tra la porzione residenziale di San Giusto, l’aeroporto e la ferrovia, sia destinata a parco urbano. In particolare, questa variante prevede il miglioramento della viabilità, impianti sportivi, asili nido, scuole materne, strutture turistico-ricettive e commerciali come, ad esempio, il palazzo dei congressi-auditorium per 4000 posti e strutture turistiche per 900 posti letto, e, infine - conclude Del Torto - la messa in sicurezza idraulica di tutto il quartiere di San Marco-San Giusto”.

In apertura, però, il Consiglio Comunale affronterà, per iniziativa del consigliere Diego Petrucci (Noi adesso Pis@), la questione delle spiagge di ghiaia di Marina di Pisa (“Da alcuni giorni - così scrive Petrucci - una chiatta ha iniziato dei lavori alla scogliera delle celle 4 e 5 interessate dal progetto delle spiagge di ghiaia”) e per iniziativa del consigliere Marco Ricci (Una città in comune - Prc) dell’ampliamento della Ztl di via Roma, e, infine, questa volta per iniziativa del consigliere Gianfranco Mannini (M5S), di una selezione pubblica per un dirigente a tempo determinato ad Apes.  

Successivamente il Consiglio Comunale, dopo alcune interrogazioni, come quella della consigliera Valeria Antoni (M5S), “lo Street Control, utilizzato dal comando di Polizia Municipale per le sanzioni al Codice della strada, possiede i requisiti di omologazione?”,  interpellanze, come quella del consigliere Giovanni Garzella (FI-PDL) “qual è la destinazione d’uso dell'ex magazzino di palazzo Cevoli?” e mozioni, come quella, ad esempio, del consigliere Gianfranco Mannini (M5S) “elezioni europee, perché non privilegiare i disoccupati nella scelta degli scrutatori?”, discuterà del nuovo statuto della Fondazione Teatro di Pisa. 

La prossima seduta del Consiglio Comunale, in programma per giovedì 8 maggio, sarà invece dedicata al trasporto pubblico locale. E’ prevista la presenza dell’assessore regionale ai trasporti Vincenzo Ceccarelli.

Si ricorda che le sedute del  Consiglio Comunale sono pubbliche e che è possibile seguirle anche in diretta audio dal sito del Comune di Pisa www.comune.pisa.it/it/sedute-consiglio/4086/Diretta-audio-streaming-del-Consiglio-Comunale.html  oppure su Smartphone e Tablet con sistema operativo Android. (E’ necessario cliccare sull’icona Play store del proprio Smartphone o  Tablet e scaricare l’applicazione gratuita “Adobe Flash Player”).

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio Comunale: la Cittadella Aeroportuale al centro del dibattito

PisaToday è in caricamento