Consiglio Comunale: all'ordine del giorno il passaggio di competenze di Viale d'Annunzio

La seduta sarà trasmessa in diretta streaming a partire dalle 14 di martedì pomeriggio

Foto d'archivio

Nuova seduta, oggi, martedì 24 novembre, del Consiglio Comunale. I lavori inizieranno alle 14 per terminare alle 19. La seduta sarà da remoto e visibile a tutti i cittadini tramite la diretta streaming dal sito internet del Comune di Pisa.  All'ordine del giorno il passaggio della competenza dalla Provincia di Pisa al Comune di Pisa del Viale d’Annunzio.

La seduta però inizierà, grazie ad un question time del consigliere Francesco Auletta (Diritti in Comune) sulla vicenda degli spazi pubblici per le cure intermedie e, questa volta grazie ad un question time della consigliera Maria Antonietta Scognamiglio (Pd), sulla crisi dei tassisti in conseguenza della pandemia. A seguire alcune mozioni come quella sulla riduzione dell’orario di lavoro della guardia medica (primo firmatario il consigliere Marcello Lazzeri della Lega), quella sui riders del consigliere Francesco Auletta (Diritti in Comune) e quella dei consiglieri Riccardo Buscemi e Virginia Mancini, entrambi di Forza Italia, sui 18 pescatori sequestrati dalla Libia.

Le prossime sedute del Consiglio Comunale, come fissate dal presidente del Consiglio Comunale, Alessandro Gennai, si terranno giovedì 26 novembre, lunedì 30 novembre, martedì 1 dicembre e, infine, giovedì 3 dicembre. La seduta di martedì 1 Dicembre sarà dedicata alla Festa della Toscana alla quale sono stati invitati il presidente del Consiglio Regionale, Antonio Mazzeo e  il governatore della Toscana, Eugenio Giani e alla quale parteciperà, tra gli altri, il noto scrittore Marco Malvaldi. La seduta di martedì 3 dicembre del Consiglio Comunale avrà invece come argomento principale la crisi dell'aeroporto Galilei.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nuovo decreto dal 16 gennaio: prosegue lo stop agli spostamenti tra regioni

  • Toscana zona gialla: cosa si può fare e cosa no dal 16 gennaio

  • Coronavirus in Toscana: 379 nuovi casi positivi

  • Bonus mobili 2021, come ottenere le detrazioni: i requisiti

  • Coronavirus, le palestre GimFive in protesta: anche a Pontedera struttura aperta il 15 gennaio

  • Pisa S.C., vicina la svolta: il magnate russo Knaster vuole acquistare il club

Torna su
PisaToday è in caricamento