rotate-mobile
Politica

Consiglio Comunale di Pisa, i temi: disabilità, occupazione e antifascismo

La seduta del 4 maggio sarà dedicata ad interpellanze e mozioni 

Il Consiglio Comunale di Pisa di domani, martedì 4 maggio (dalle 14.30 in diretta streaming) sarà tutto dedicato alle interpellanze e alle mozioni. Tra le prime si ricorda quella della consigliera Maria Antonietta Scognamiglio (Pd) sulla richiesta di parcheggio ad personam per le persone con disabilità nel centro storico (gli risponderà l’assessore alla mobilità, Massimo Dringoli) e quella del consigliere Francesco Auletta (Diritti in Comune) su i rischi per l’occupazione a Toscana Energia a cui gli risponderà il sindaco di Pisa, Michele Conti.

Tra le mozioni si ricorda quella su 'Pisa. Città democratica', primo firmatario il consigliere Riccardo Buscemi (Fi), e quella sull'antifascismo, primo firmatario il consigliare Matteo Trapani (Pd), e la mozione di condanne delle parole di Beppe Grillo della scorsa settimana pronunciate in difesa del figlio accusato di stupro, prima firmataria la consigliera Virginia Mancini (FiI).

Le prossime sedute del Consiglio Comunale si terranno martedì 11, martedì 18 e martedì 25 maggio. Nel Consiglio Comunale di martedì 14 maggio, per iniziativa del consigliere Paolo Cognetti (Lega), si discuterà, probabilmente, anche dell’inchiesta sul legami tra smaltimento di rifiuti conciari di Santa Croce Sull'Arno e cosche della ‘ndrangheta e politica e che, com'è noto, riguarda anche l’area dell’ex Vacis sull'Aurelia e l’Aeroporto militare.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio Comunale di Pisa, i temi: disabilità, occupazione e antifascismo

PisaToday è in caricamento