Domenica, 25 Luglio 2021
Politica

Consiglio comunale: si discute delle spiagge di ghiaia, dell'indagine della Procura in Comune e delle case popolari

La seduta di mercoledì 10 Febbraio, invece, sarà interamente dedicata al 'Giorno del ricordo' in memoria delle vittime delle foibe

La seduta di domani, martedì 2 febbraio (dalle 14 in diretta streaming) del Consiglio comunale sarà in gran parte dedicata ai cosiddetti atti ispettivi, cioè alle interpellanze, ordini del giorno e  mozioni. Si comincerà, però, con ben tre question time, cioè con delle domande dei consiglieri comunali con risposta immediata da parte dell’amministrazione comunale.

Il primo question time è del consigliere Maurizio Nerini (FdI-PNC) ed è sulle spiagge di ghiaia di Marina di Pisa. Gli risponderà l’assessore ai Lavori pubblici Raffaele Latrofa. Il secondo question time è del consigliere Francesco Auletta (Diritti in Comune) ed è su una indagine della Procura della Repubblica che ha "coinvolto anche alcuni dipendenti comunali coinvolti in diversi episodi, in cui l'accusa principale è quella di corruzione". Gli risponderà l’assessore alla Sicurezza urbana Giovanna Bonanno. Il terzo ed ultimo question time è della consigliera Maria Antonietta Scognamiglio (Pd) ed è su quali interventi l’amministrazione comunale intende fare su alcune case popolari di Via Pungilupo dopo il crollo di un solaio. Gli risponderà l’assessore alle Politiche sociali Gianna Gambaccini.

La seduta del Consiglio Comunale proseguirà poi con la discussione di alcune interpellanze, di alcuni ordini del giorno e, infine di alcune mozioni. Tra queste ultime si ricordano quelle del consigliere Marcello Lazzeri (Lega) per l'abolizione del numero chiuso per l’accesso a Medicina e alle scuole di specializzazione e la necessità di interventi straordinari per sopperire alla mancanza di Medici per il Pronto Soccorso.

La seduta successiva del Consiglio comunale, come convocato dal presidente Alessandro Gennai, si terrà mercoledì 10 Febbraio, dalle 14, e sarà tutta dedicata al 'Giorno del Ricordo': la celebrazione che ricorda i massacri delle foibe e l'esodo dalle loro terre degli istriani, fiumani e dalmati nel secondo dopoguerra. Anche questa seduta si terrà da remoto e sarà trasmessa in diretta streaming dalle pagine internet del Consiglio comunale del sito del Comune di Pisa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio comunale: si discute delle spiagge di ghiaia, dell'indagine della Procura in Comune e delle case popolari

PisaToday è in caricamento