Venerdì, 25 Giugno 2021
Politica

Consiglio Comunale: tra le proteste dei bancarellai, Pisa si mobilita contro il gioco d'azzardo

Durante la seduta consiliare di martedì, sono molti gli argomenti affrontati: dalla riqualificazione di via dell'Arancio, colpita da frequenti allagamenti, alla raccolta firme per arginare il gioco d'azzardo

Piano di gestione del Parco, strade bianche sì, asfaltatura no. Così, in sintesi, il Consiglio Comunale di ieri, che ha visto una nuova protesta dei bancarellai di Piazza Duomo che continuano a denunciare la loro situazione, dopo lo sgombero dei 'casottini' dalla Piazza dei Miracoli.

“Chiederemo al Parco - ha precisato per quanto riguarda gli argomenti all'ordine del giorno l’assessore Zambito - di valutare l’apertura delle strade bianche solo in periodi strettamente necessari, cioè quelli ingolfati dei periodi estivi”.

Ma il Consiglio Comunale ha affrontato anche tanti altri argomenti, come, ad esempio, il gioco d’azzardo patologico (l’assessore Chiofalo ha annunciato che il Comune di Pisa, insieme a tante associazioni, ha aderito alla raccolta di firme per la proposta di legge d‘iniziativa popolare contro questa vera e propria emergenza) o la questione della Biblioteca della Sapienza, chiusa dal maggio del 2012 a causa del terremoto (“Siamo in attesa della perizia che avremo, forse, entro la fine dell’anno”, ha così risposto ad una interpellanza del consigliere Ciccio Auletta (Unacittà in Comune prc) l’assessore alla cultura Dario Danti) o, infine, la questione degli allagamenti di via Dell’Arancio (“la strada sarà totalmente riqualificata  - ha risposto ad una interpellanza del consigliere Giovanni Garzella (PDL) l’assessore ai lavori pubblici, Andrea Serfogli - spenderemo oltre 160 mila euro”).

Il prossimo Consiglio Comunale si terrà giovedì 21 novembre, ore 15, sempre presso la sala Regia di Palazzo Gambacorti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Consiglio Comunale: tra le proteste dei bancarellai, Pisa si mobilita contro il gioco d'azzardo

PisaToday è in caricamento