rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Politica

Salute, Ceccardi: “Difendiamo e valorizziamo in Europa l'esperienza italiana”

Successo per il convegno promosso dall'eurodeputata della Lega

“L'Italia deve difendere, rivendicare e diffondere in Europa i pilastri che ne fanno un esempio in tema di alimentazione, salute e benessere”. Così Susanna Ceccardi, eurodeputata della Lega (gruppo ID), commenta il convegno, da lei promosso, che si è tenuto all'Ippodromo di San Rossore, con gli interventi del chirurgo Ugo Boggi, del medico dietologo Ciro Vestita, del consigliere regionale della Lega, ex campione di calcio, Giovanni Galli, del presidente della Casa di Cura di San Rossore, Andrea Madonna, del cardiochirurgo Bruno Murzi e del chirurgo Alessandro Gennai.


“Spesso - continua Ceccardi - non ci rendiamo conto nemmeno noi italiani dell'importanza e dell'unicità dei nostri prodotti, del nostro know how sulla sanità, sulla ricerca e sullo sport. E questo è tanto più grave in un momento in cui gli attacchi ci vengono proprio da altri Paesi europei. Basti pensare alla proposta del Nutriscore, l'etichetta nutrizionale a semaforo con cui si vorrebbe classificare quali alimenti fanno bene o male alla salute presi singolarmente, senza cioè inserirli in un contesto nutrizionale più ampio. Seguendo questa logica assurda, all'olio extravergine di oliva sarebbero da preferire le patatine fritte. Dobbiamo invece finalmente iniziare a dare peso al fatto che da oltre 10 anni l'Unesco ha riconosciuto la dieta mediterranea come patrimonio dell'umanità. E lo dobbiamo fare a livello internazionale”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salute, Ceccardi: “Difendiamo e valorizziamo in Europa l'esperienza italiana”

PisaToday è in caricamento