Martedì, 28 Settembre 2021
Politica

Convenzione per sicurezza stradale fra San Miniato e San Pierino: Nardini (Pd) soddisfatta

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

“Una bella notizia che risponde ad un’esigenza molto sentita dal territorio e che rappresenta un passo avanti per la mobilità sostenibile”. Così la consigliera regionale del Pd in Regione  Alessandra Nardini commenta con soddisfazione la convenzione siglata stamani in Regione con cui si creano le premesse per mettere in sicurezza la strada regionale 436 fra lo svincolo della Fi-PI-Li all’altezza di San Miniato e la frazione di San Pierino nel comune di Fucecchio, allargando la sede stradale  e creando una pista ciclabile. A siglare l’accordo stamani a Firenze erano presenti l’assessore alle infrastrutture della Regione Vincenzo Ceccarelli, i sindaci di San Miniato e San Casciano,  l’assessore alla viabilità di Fucecchio. “E’ un passo avanti importante –dice la consigliera  Nardini- che agevola lo spostamento dei pendolari che ogni giorno vanno e vengono dalla stazione. Sono molti anche quelli che usano la bicicletta e questo progetto che prevede appunto una corsia ciclabile e pedonale, renderebbe più sicuro il loro tragitto,  e, allo stesso tempo,  incentiverebbe l’uso delle due ruote in un tratto significativo che è parte sia della via Francigena che della ciclopista dell’Arno. La Regione –conclude la consigliera Nardini - si sta impegnando molto per la mobilità sostenibile e la convenzione siglata oggi va proprio in questa direzione ”

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Convenzione per sicurezza stradale fra San Miniato e San Pierino: Nardini (Pd) soddisfatta

PisaToday è in caricamento