Giovedì, 29 Luglio 2021
Politica

Crisi profumerie Douglas, Meini (Lega): "A rischio diversi posti di lavoro anche nel pisano. Nostra mozione sulla problematica"

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di PisaToday

"C'è naturale apprensione fra i lavoratori della catena di profumerie Douglas - afferma Elena Meini, consigliere regionale della Lega - che ha svariati punti di vendita in Toscana, alcuni pure nel pisano, in procinto, purtroppo, di abbassare la saracinesca". "Una crisi maturata a seguito della pandemia - prosegue il consigliere - che rischia d'interessare un buon numero di dipendenti". "Non bisogna, dunque, perdere tempo - precisa l'esponente leghista - e quindi abbiamo deciso di coinvolgere la Regione, predisponendo uno specifico atto sulla problematica. Siamo, infatti, convinti che le Istituzioni, specialmente in questi difficili momenti per l'economia e correlativamente per il mondo del lavoro, debbano fare pienamente la propria parte. In contemporanea - conclude Elena Meini - chiederò al ministro Giorgetti, affinchè venga convocato, sul tema, un incontro al Mise".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi profumerie Douglas, Meini (Lega): "A rischio diversi posti di lavoro anche nel pisano. Nostra mozione sulla problematica"

PisaToday è in caricamento