rotate-mobile
Mercoledì, 6 Luglio 2022
Politica

Crollo al liceo di Pontedera, Pasqualino: "Le scuole cadono a pezzi, strage sfiorata"

Preoccupazione espressa dal consigliere comunale e provinciale della Lega

"Il grave episodio successo a Pontedera mostra quanto carente sia la manutenzione negli edifici scolastici sotto la gestione della Provincia". A intervenire sulla vicenda che ha visto il distaccamento di una parete di cartongesso avvenuto al liceo XXV Aprile di Pontedera è il consigliere provinciale della Lega Giovanni Pasqualino: "Solo la fortuna ha voluto che nessuno si facesse male, poteva provocare grossi danni. Da anni chiediamo più attenzione e manutenzione alla Provincia, adesso che si è sfiorata la tragedia auspico che le nostre richieste vengano ascoltate. Sono diversi gli Istituti superiori in Provincia che necessitano di celeri interventi manutentivi, la macchina provinciale deve immediatamente attivarsi e approfittare delle vacanze estive per intervenire, con azioni concrete, sulle criticità infrastrutturali. Episodi come questi non possono e non devono mai avvenire, il distaccamento di una parete di cartongesso sicuramente non può essere previsto ma occorre capire come mai si è staccato, com’è stato montato e di chi sono le responsabilità. I genitori devono poter mandare i propri figli a scuola senza il pensiero che da un momento all’altro caschi qualche pezzo di parete o soffitto".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crollo al liceo di Pontedera, Pasqualino: "Le scuole cadono a pezzi, strage sfiorata"

PisaToday è in caricamento