rotate-mobile
Politica

Sinistra Italiana ha il nuovo segretario regionale: è Dario Danti

Il 46enne, insegnante e assessore al Comune di Volterra, è stato eletto col 56% dei voti

E' Dario Danti il nuovo segretario toscano di Sinistra Italiana. L’assemblea regionale che si è tenuta nella serata di giovedì 16 marzo lo ha eletto con il 56% dei voti, concludendo così il percorso congressuale iniziato lo scorso 12 febbraio con il voto di tutte le iscritte e di tutti gli iscritti al partito. Nel corso della stessa assemblea è stata eletta tesoriera regionale Irene Falchini, 26 anni, consigliera comunale e capogruppo di Sinistra Italiana a Sesto Fiorentino.

Pisano, 46 anni, Danti è insegnante e assessore alla cultura del Comune di Volterra. Fino al 2015 ha ricoperto l’incarico di assessore a Pisa in quota Sel, dimettendosi in dissenso con la scelta dell’amministrazione all’epoca guidata dal sindaco Filippeschi di privatizzare la società di gestione dell’aeroporto di Pisa per fonderla con quella di Firenze.

Con l’elezione del segretario e della tesoriera termina anche l’incarico del garante Giovanni Paglia, alla guida del partito in Toscana dallo scorso ottobre in seguito al commissariamento della segreteria regionale. A Paglia va il ringraziamento di tutte le iscritte e gli iscritti di Sinistra Italiana Toscana per il lavoro svolto in questi mesi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sinistra Italiana ha il nuovo segretario regionale: è Dario Danti

PisaToday è in caricamento