rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Politica San Giuliano Terme

Acquedotto mediceo, Italia Viva: "Un fatiscente monumento al degrado e alla ruggine"

I coordinatori sangiulianesi Agostino Della Togna e Carlo Lazzeroni si rivolgono al Comune

"Un fatiscente monumento al degrado ed alla ruggine; chi se ne occupa?". Questa la domanda che pongono i coordinatori di Italia Viva San Giuliano e Pisa, Agostino Della Togna e Carlo Lazzeroni, riguardo gli archi medicei, "orrendamente transennati", posti all’incrocio tra la via dei Condotti e via Puccini, sotto i quali passa il traffico che va dall’ospedale di Cisanello a Pisa Nord/Est. "In questi giorni, anche a seguito dell’ultimo incidente causato da un autocarro, il problema di quel tratto di strada torna alla ribalta, evidenziando l’incapacità delle istituzioni, da decine di anni ormai, di risolvere la questione. Ai due Comuni, innanzitutto, ma indirettamente anche alla Sovraintendenza, manca a nostro avviso il buon senso di mettersi intorno ad un tavolo e finalmente, impostare una soluzione che preservi un monumento storico bellissimo come l’Acquedotto Mediceo".

"Sono anni che su quella struttura metallica non viene svolta un’adeguata manutenzione che ne annulli il pericolo per il transito pubblico; ma sono anche anni che ormai quella strada è divenuta un’alternativa alla SS. del Brennero, con il continuo passaggio di mezzi pesanti, nonostante il divieto assoluto a questi imposto. Mancano i controlli ed il pericolo reale è che le vibrazioni prodotte dal traffico pesante si ripercuotano sulle strutture storiche, causando danni irreparabili e la conseguente chiusura della strada". "Basterebbe poco, concludono da Italia Viva: collaborazione fra Comuni, prevenzione e manutenzione messe in atto seriamente e controlli seri ed efficaci, ad esempio utilizzando le telecamere poste all’incrocio per sanzionare le infrazioni semaforiche, anche per controllare e sanzionare il passaggio dei mezzi pesanti; soluzioni a nostro avviso semplici ed alla portata delle istituzioni, basta solo un po’ di volontà e di amore per il nostro territorio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Acquedotto mediceo, Italia Viva: "Un fatiscente monumento al degrado e alla ruggine"

PisaToday è in caricamento