rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Politica Vecchiano

Si è dimessa Lara Biondi, assessore al turismo e attività produttive del Comune di Vecchiano

Impegni familiari e personali alla base della decisione. Le deleghe passano ad interim al sindaco Angori

Si è dimessa da assessore al turismo e attività produttive del Comune di Vecchiano Lara Biondi, che rimane tuttavia consigliera comunale nell’adunanza di Vecchiano. "Una scelta sofferta, ma non più rimandabile a causa di motivi personali e familiari che non mi consentono più di far fronte a questo importante impegno con il tempo necessario che questa attività richiede", spiega la Consigliera Biondi.

"Ringrazio - prosegue - tutta la Giunta Comunale di cui ho fatto parte con convinzione e dedizione, e il sindaco Massimiliano Angori per la fiducia ed il lavoro fatto insieme in questi anni, costellato di tante situazioni complicate, ma anche di soddisfazioni, anche in momenti duri come quelli che abbiamo attraversato durante la pandemia da Covid19, per citare solo un esempio. Non senza rammarico rinuncio alla mia carica di Assessora, ma nella piena consapevolezza e in totale coscienza, visti gli impegni familiari e personali cui negli ultimi tempi devo far fronte sempre più, che la politica per il territorio è pane quotidiano. Continuerò tuttavia ad occuparmi, da Consigliera Comunale delegata, del settore delle Pari Opportunità e proseguirò a partecipare convintamente al dibattito politico, apportando il mio contributo nell’organo consiliare, nel rispetto anche della fiducia recentemente rinnovatami da tante cittadine e tanti cittadini, che approfitto per ringraziare ancora una volta. Colgo l’occasione per ringraziare anche gli uffici comunali, in particolare l’Ufficio Pari Opportunità e il Suap, per il prezioso lavoro di questi anni insieme. Sono certa che porteremo avanti, comunque, ulteriori sfide".

"Ringrazio Lara Biondi - ha detto il sindaco Angori - per il suo apporto mai banale e scontato, nella certezza che proseguiremo a lavorare con buoni risultati nelle sue competenze, e più in generale su tutto il dibattito dell’assemblea consiliare". Le deleghe dell’ex assessore Biondi, turismo e attività produttive, passano adesso nelle mani del primo cittadino. "Manterrò queste deleghe ad interim, ma abbiamo già avviato un confronto con Rifondazione Comunista, partito di appartenenza di Lara Biondi, e più in generale con tutta la coalizione di Insieme per Vecchiano per rintracciare le soluzioni migliori e più sostenibili per la sostituzione di Biondi anche in questi settori. Proseguiremo nelle prossime settimane questo percorso per arrivare quanto prima possibile a una situazione definita".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si è dimessa Lara Biondi, assessore al turismo e attività produttive del Comune di Vecchiano

PisaToday è in caricamento