rotate-mobile
Giovedì, 7 Luglio 2022
Politica

Fratelli d'Italia, insediato il nuovo direttivo provinciale di Pisa

Nomi storici del partito e più recenti componenti istituzionali

Si è tenuto lunedì 7 febbraio il primo direttivo provinciale di Fratelli d’Italia nel suo nuovo assetto, di cui fanno parte nomi storici e di rilievo del partito e più recenti componenti istituzionali, a partire dal coordinatore provinciale Marco Rusconi nominato da Giorgia Meloni lo scorso 19 novembre. Il direttivo è composto da 21 soggetti nominati: Adilardi Giovanni Nicolò, Arcenni Matteo, Bagnoli Matteo, Bedini Filippo, Boddi Angelo, Bulleri Serena, Cei Mattia, Cicala Benedetta, Compare Rachele, Giuntini Sauro, Latrofa Raffaele, Lazzerini Paolo, Luperini Daniela, Mini Fabio, Pace Katiuscia, Parravicini Emanuele, Raffaele Pasquale, Ruggiero Giuseppe, Russo Roberto, Scocca Antonella e Toncelli Gino.

Ne fanno inoltre parte i titolari di cariche di vertice politico-istituzionale o interne del partito, tra cui Diego Petrucci, consigliere regionale pisano di Fratelli d’Italia e membro dell’Esecutivo Nazionale; Silvia Silvestri, membro dell’Assemblea Nazionale, Serena Sbrana, consigliere provinciale di FDI, Nicola Sgueo portavoce di Gioventù Nazionale, Maurizio Nerini, capogruppo nel Comune di Pisa, ed Alessandro D’Anteo, vice-presidente nazionale del Dipartimento Equità sociale e disabilità.

"Il nuovo direttivo è ben rappresentativo delle molteplici realtà territoriali della provincia e delle eccellenze politiche e civiche che hanno contribuito e contribuiscono alla crescita propulsiva di Fratelli d’Italia e della sua classe dirigente - si legge in una nota - il partito è atteso da sfide importanti, dalle elezioni amministrative di Bientina del 2022 alla riconferma alla guida di Pisa e Santa Maria a Monte del 2023, due comuni amministrati dal centro-destra per i quali Fratelli d’Italia continuerà a contribuire in maniera significativa. Il prossimo compito dell’insediato neo-direttivo sarà l’individuazione dei componenti per i dipartimenti tematici del partito che partecipino attivamente a gruppi di lavoro e di approfondimento sugli argomenti politici ed amministrativi decisi dalla dirigenza nazionale, allo scopo di attuare uno sviluppo ancora più competente delle tematiche fondanti della buona amministrazione".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fratelli d'Italia, insediato il nuovo direttivo provinciale di Pisa

PisaToday è in caricamento