Sconfitta del Pd alle elezioni, Sonetti: "Abbiamo perso, ora c'è bisogno di un centrosinistra unito"

L'appello del segretario provinciale che ringrazia i militanti e i candidati, in primis Valeria Fedeli

E' una sconfitta pesante quella del Partito Democratico a livello nazionale ma anche a livello locale. In molti Comuni della provincia, tra cui anche Pisa, il Pd ha dovuto fare i conti con la vittoria del centrodestra e l'avanzata del Movimento Cinque Stelle.

A rompere il silenzio nelle file del Partito Democratico è il segretario provinciale Massimiliano Sonetti che ammette senza mezzi termini la debacle: "Prima cosa: ringrazio le militanti e i militanti del Partito Democratico di tutta la provincia, dal capoluogo al comune più lontano, per essersi messi in gioco con coraggio e dignità. Ringrazio le candidate e i candidati, in particolare Valeria Fedeli, per lo straordinario lavoro di ascolto svolto in ogni angolo del nostro territorio - sottolinea Sonetti - abbiamo perso. Va riconosciuto. È una sconfitta che non può essere negata e da cui dobbiamo ripartire, soprattutto in vista delle elezioni amministrative di primavera. In bocca al lupo ai nostri eletti. Li invito a non disperdere il gran lavoro di queste settimane e a dare una mano per l’unità del centrosinistra pisano".

"La mia speranza infatti è proprio questa: che si apra una discussione sul valore dell’unità e dell’inclusione, che coinvolga tutti i soggetti del centrosinistra e i movimenti che vi ruotano attorno - conclude Sonetti - solo così si può ricostruire un rapporto con i cittadini".

TUTTI I RISULTATI NEI COLLEGI PISANI

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Si diplomano e vengono assunti nell'azienda dei loro sogni

  • Coronavirus in Toscana, sfondata quota mille: sono 1145 i nuovi positivi

  • Coronavirus in Toscana: 812 nuovi positivi, 108 a Pisa

  • Coronavirus in Toscana: 906 nuovi casi, 133 a Pisa

  • Coronavirus nel pisano: 39 casi a Pisa, 26 a Cascina

  • Un lockdown "morbido" tra dieci giorni e l'ipotesi coprifuoco alle 21 in tutta Italia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento