Politica

Amministrative 2013: l'ex pidiellino Petrucci lancia la sfida a Filippeschi

Diego Petrucci ha annunciato la sua candidatura a sindaco attraverso un messaggio sul sito della lista civica che presiede. I punti cardine del suo programma elettorale saranno sicurezza, lavoro e casa

Un videomessaggio pubblicato sul sito internet della nuova lista civica Noiadessopisa svela il nome del primo sfidante ufficiale del sindaco Marco Filippeschi alle prossime elezioni amministrative. Si tratta di Diego Petrucci, ex coordinatore del Pdl pisano e ora alla guida appunto della lista civica.

"Sicurezza, casa e lavoro - spiega Petrucci - saranno i pilastri con i quali scriveremo il programma insieme ai tanti liberi cittadini che ci sostengono. La nostra non sarà una proposta politica predefinita nelle stanze chiuse delle segreterie di partito, ma un patto civico di riscossa per questa città. Faccio appello ad associazioni, comitati, movimenti e a chi generosamente ha interpretato il suo impegno politico dal basso a darci una mano, ma anche ai partiti che non hanno fatto parte delle coalizioni di governo che hanno governato Pisa negli anni, perché penso che possiamo rappresentare la vera alternativa di governo al sistema politico dominante".


Petrucci, infine, si rivolge anche a chi alle ultime primarie del centrosinistra "ha votato Renzi per sostenere il cambiamento, ma non agli apparati che a Pisa hanno sostenuto il sindaco di Firenze e che invece sono comodamente seduti alla tavola imbandita di chi comanda a Pisa".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amministrative 2013: l'ex pidiellino Petrucci lancia la sfida a Filippeschi

PisaToday è in caricamento