rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024
Elezioni comunali 2018 Via Paparelli

Lite al mercato, Conti: "Toni bassi, Pisa non ha bisogno di altre tensioni"

Il candidato sindaco del centrodestra interviene sullo scontro verbale avvenuto al mercato Paparelli

"Da candidato sindaco e avversario politico di Andrea Serfogli faccio appello al buon senso di chi sta dedicando tempo e forze a sostegno mio o del candidato del centrosinistra. Invito anch’io a tenere i toni bassi e a proseguire queste ultime battute della campagna elettorale nei modi e nei metodi della correttezza e della sana competizione. Pisa non ha bisogno di altre tensioni". Interviene anche Michele Conti sull'episodio della lite che si è consumata sabato mattina, 16 giugno, al mercato Paparelli tra un ambulante e un ragazzo che distribuiva volantini elettorali per il candidato di centrosinistra Serfogli.

"Tutti noi - prosegue Conti - da un lato e dall’altro dell’agone politico, vogliamo il bene della città e siamo animati da buone intenzioni per essa e per i suoi cittadini. Tutti noi biasimiamo episodi come quello avvenuto ieri al mercato di Pisa. Le offese e gli insulti non fanno parte del mio stile né di quello del mio avversario assieme al quale, in questi due mesi di campagna elettorale, ho al massimo onorato le regole della correttezza e del rispetto reciproco. Lo stesso è stato fatto dai candidati e dai sostenitori di tutte le forze politiche che sinora si sono confrontate al primo turno. Confido e mi auguro che si continuerà nella linea dei toni bassi, civili e rispettosi anche nei prossimi giorni fino al ballottaggio".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lite al mercato, Conti: "Toni bassi, Pisa non ha bisogno di altre tensioni"

PisaToday è in caricamento