Domenica, 13 Giugno 2021
Elezioni comunali 2018

La Lega presenta la sua squadra: "No alla Moschea a Pisa"

Il Carroccio, dopo l'ufficializzazione della lista dei candidati al Consiglio Comunale, ha sottolineato i punti principali del programma

Nel pomeriggio di sabato 12 maggio presso la sala convegni dell’Hotel Residence San Rossore si è tenuta la presentazione della lista dei candidati della Lega, alla presenza del deputato Edoardo Ziello, del sindaco di Cascina Susanna Ceccardi, dei senatori Lucia Borgonzoni, Manuel Vescovi e Alberto Bagnai, insieme al candidato a sindaco del centrodestra, Michele Conti.

La lista dei candidati della Lega Nord al Consiglio Comunale

“Pisa è invasa da rom taccheggiatrici e venditori abusivi che, quotidianamente, allontanano, danneggiano e infastidiscono centinaia di turisti che vengono a visitare la nostra città, facendo perdere tantissimi posti di lavoro legati al turismo, senza contare la situazione di insicurezza e degrado che caratterizza il centro storico e molti quartieri periferici - ha affermato il deputato e segretario provinciale della Lega Edoardo Ziello - ribadisco la nostra forte contrarietà alla costruzione della moschea di Porta a Lucca, come in ogni altra zona di Pisa, e la nostra volontà di voler sgomberare tutti i campi rom, per riportare sicurezza e decoro. C’è bisogno di una seria e radicale svolta che soltanto la Lega può dare come forza politica del cambiamento e del rinnovamento. Se vinceremo faremo tornare Pisa di nuovo grande e sicura, facendola riessere la capitale del Tirreno”.

“Cambiare si può e il governo di Cascina, Comune in cui faccio il sindaco, lo dimostra - ha sottolineato Susanna Ceccardi - dare le case popolari prima agli italiani e garantire maggiore sicurezza, portando l’esercito in strada e potenziando l’organico della Polizia Municipale è possibile, basta volerlo come abbiamo fatto noi nel Comune di confine con la città della Torre”.
“Pisa è irriconoscibile da quando sono venuta qui l’ultima volta. L’insicurezza e il degrado regnano sovrani e il PD, in tutti questi anni, non ha mai fatto niente. L’unico modo per ripristinare la sicurezza e la quiete pubblica è votare la Lega” ha evidenziato la senatrice Lucia Borgonzoni.
“Serfoglippeschi è la progenie di Filippeschi, il sindaco dell’insicurezza e del degrado. È inutile che faccia il superman sulle questioni in cui in vent’anni di mandato non ha mai dato risposte concrete ai cittadini” ha concluso il candidato a sindaco Michele Conti.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Lega presenta la sua squadra: "No alla Moschea a Pisa"

PisaToday è in caricamento