Vandalizzato il furgone elettorale di Antonio Veronese

A denunciare l'accaduto il comitato elettorale del candidato sindaco

Nella notte tra sabato 12 e domenica 13 maggio è stato vandalizzato il furgone elettorale del candidato sindaco di Patto Civico, Antonio Veronese. A renderlo noto è lo stesso comitato elettorale. I vandali hanno rotto il vetro del finestrino manomettendo l'impianto elettrico di accensione. L'episodio è accaduto a poche ore dal termine per la presentazione delle liste dei candidati al Consiglio Comunale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei giorni scorsi anche la candidata sindaco, Maria Chiara Zippel, aveva denunciato di aver subito un atto vandalico, con i manifesti de 'La nostra Pisa' che erano stati deturpati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Auto fuori strada lungo l'Arnaccio: muore 25enne

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

Torna su
PisaToday è in caricamento