Antonio Veronese (Patto Civico) incontra i cittadini del litorale

Lungo dibattito per il candidato con i residenti la sera del 3 maggio

Il candidato sindaco Antonio Veronese, sostenuto da Patto Civico e Progetto Pisa, ha tenuto ieri 3 maggio un incontro con la cittadinanza a Marina di Pisa, nei locali del Consiglio Territoriale di Partecipazione 1. Presenti anche molti cittadini di Tirrenia e Calambrone.

Coadiuvato dai candidati Simona Rindi, da tempo attiva per la politica del litorale, e Salvatore Caruso, capolista di Progetto Pisa, Veronese ha trattato molti dei temi ritenuti sensibili per la zona: ghiaie, stalli blu, sicurezza, viabilità, commercio e lavoro.

Veronese si è detto molto soddisfatto della partecipazione, che ha visto l'incontro protrarsi fino a mezzanotte per i molti interventi: "Sono molto contento di vedere entusiasmo, partecipazione ed amore per il territorio. E' la stessa passione che stiamo mettendo con la nostra squadra in questa campagna elettorale. Mi dà energia e serenità vedere famiglie, imprenditori, commercianti, insegnanti, cittadini del litorale che decidono di trascorrere una serata a parlare dei problemi e delle soluzioni per questo territorio. Da non-politico quale sono, credo che la politica abbia perso la capacità di dialogo con le persone: mi piace pensare che, nel nostro piccolo e con grande umiltà, stiamo cercando di rimediare a questa mancanza".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, approvato il decreto scuola: ecco cosa cambia

  • Coronavirus, l'emergenza ferma il Giugno Pisano: saltano Luminara, Gioco del Ponte e Palio

  • In Toscana scatta l'obbligo delle mascherine: chi deve indossarle e in quali occasioni

  • Emergenza Coronavirus: distribuzione di mascherine a domicilio per i cittadini pisani

  • Lutto nella sezione Aia di Pisa: muore a 41 anni Gennaro D'Archi

  • Coronavirus, i balneari pisani attendono con fiducia la bella stagione

Torna su
PisaToday è in caricamento