Elezioni comunali a Pontedera, Franconi: "Non c'è sicurezza senza sicurezza sociale"

Il candidato del centrosinistra affronta il tema sicurezza

Il candidato sindaco del centrosinistra Matteo Franconi tira le fila delle proposte sulla sicurezza portate in questi mesi: "Insieme ai cittadini, grazie alla campagna di ascolto che abbiamo intrapreso, abbiamo stilato alcuni punti fondamentali. Il responso incontrovertibile è che non c'è sicurezza senza sicurezza sociale". Tra le più importanti ricette che il programma mette sul piatto spicca lo spostamento degli uffici della Polizia Municipale al Palazzo Rota: "È giusto che i nostri uomini in divisa possano fungere anche da presidio al centro della città, laddove migliaia di persone al giorno transitano". Ma sono pianificati anche altri miglioramenti strutturali: istituire un terzo turno di vigilanza della Polizia Municipale, in modo da aumentare la presenza fisica sul territorio, e installare nuove telecamere (anche nelle frazioni) e illuminazioni a led, elemento urbanistico che da solo può cambiare il volto ad una via.

Le priorità di Matteo Franconi però risiedono anche nel garantire a tutti la possibilità di vivere serenamente la città: "Nessuno deve restare indietro,  solo con la sicurezza sociale la città cresce e ambisce al futuro". Su questo tema Matteo Franconi traccia gli obiettivi della sua amministrazione: "Continuare a sostenere i centri diurni per gli anziani, la casa della salute, i codici rosa per le donne vittime di violenza, aumentare il sostegno alle giovani madri rimaste sole. Allo stesso tempo è fondamentale aiutare i presidi sociali che vivono a Pontedera: le associazioni sportive, le associazioni culturali, le scuole".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lutto nella sanità pisana e mondiale: è morto il professor Franco Mosca

  • Coronavirus: ricercatori Aoup svelano una possibile correlazione con l'infiammazione della tiroide

  • Coronavirus: stop alla distribuzione gratuita delle mascherine nelle farmacie

  • Pratale-Don Bosco: muore in casa a 37 anni

  • Coronavirus in Toscana: 10 nuovi casi e 5 decessi

  • Il Giugno Pisano si farà: "Eventi simbolici per dare continuità alla tradizione"

Torna su
PisaToday è in caricamento