Elezioni comunali a Casciana Terme-Lari: sinistra e centrosinistra uniti per Terreni sindaco

Lanciato il logo della lista che sostiene la candidatura dell'attuale primo cittadino Mirko Terreni

Si chiamerà 'Progetto Comune' la lista civica che sosterrà Mirko Terreni alle prossime elezioni amministrative a Casciana Terme Lari. Ad annunciarlo è lo stesso candidato sindaco che spiega: “Tutte le sensibilità che compongono questa lista, che per la prima volta vede unite le forze del centrosinistra e della sinistra, si sono riconosciute in questo nome significativo: la volontà di stare insieme per qualcosa, per costruire un progetto improntato alla solidarietà, allo sviluppo sostenibile, alla libertà, al diritto al lavoro, all'inclusione, alla tolleranza, alla partecipazione democratica e popolare. Un progetto per il futuro del nostro Comune”.

Ufficializzato anche il logo che i cittadini troveranno sulla scheda elettorale. “Un simbolo pulito - dice Terreni - composto dal nome della lista, dove la 'O' di 'Comune' è composta da tanti pezzi di puzzle che stanno a rappresentare le diverse sensibilità presenti in questo gruppo che si mettono insieme per costruire qualcosa di nuovo. La fascia Tricolore che rappresenta la volontà di mettere insieme una seria e concreta proposta di governo nelle istituzioni locali, ma che indica anche i colori delle principali culture che compongono il centrosinistra. quella lavorista, quella del cattolicesimo democratico e quella ambientalista. Nella parte inferiore del simbolo la rappresentazione del 'Quarto Stato' di Pellizza da Volpedo a rappresentare come questa lista trovi le sue radici nei valori della sinistra e quindi della solidarietà, dell'eguaglianza e dell'attenzione massima al diritto al lavoro e ai diritti dei lavoratori”. Progetto Comune terreni sindaco casciana terme lari-2

Per promuovere la massima partecipazione dei cittadini alla costruzione del programma di governo, dalla prossima settimana inizierà un ciclo di assemblee e incontri pubblici per ascoltare spunti, proposte e bisogni. Sei incontri tematici, aperti, che si terranno sul territorio. Il primo incontro è previsto per giovedì 4 aprile a Casciana Terme, presso la saletta di lettura del Gran Caffè delle Terme durante il quale si parlerà di Turismo e Commercio. 

Gli altri incontri previsti:

5 Aprile a Perignano presso l'Aula Magna Teresa Mattei per parlare di Scuola

8 Aprile a Lavaiano presso il Circolo Arci per parlare di Sanità e Politiche Sociali

9 Aprile a Lari presso il Circolo Arci per parlare di Cultura, Sport e Associazionismo

15 Aprile a Casciana Alta presso il Teatro Rossini per parlare di Territorio, Ambiente e Agricoltura

17 Aprile a Perignano  presso l'Aula Magna Teresa Mattei per parlare dei Industria e Artigianato

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Abbiamo pensato di organizzare questi incontri - conclude Terreni - come momento di ascolto e confronto con i cittadini per poter, in modo condiviso, individuare le priorità da affrontare nei prossimi cinque anni e scrivere insieme il programma della nostra lista”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore a 28 anni in un incidente in moto in autostrada

  • Incidente stradale lungo l'Aurelia: un morto e tre feriti

  • Ragazza investita a Marina di Pisa: arrestato il pirata della strada

  • In arrivo piogge e temporali in Toscana: emessa allerta meteo

  • Coronavirus in Toscana: sei nuovi casi, due a Pisa

  • Colta alle spalle e rapinata di notte in via Notari: due arresti, si cerca il terzo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PisaToday è in caricamento